Shout (Tears for Fears)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shout
ArtistaTears for Fears
Tipo albumSingolo
Pubblicazione1984
Durata5:42
Album di provenienzaSongs from the Big Chair
GenereNew wave
Synth pop
EtichettaFontana Records, Mercury Records
ProduttoreTears for Fears e Dave Bascombe
Tears for Fears - cronologia
Singolo precedente
(1984)

Shout è un brano musicale dei Tears for Fears, pubblicato il 19 novembre 1984 come secondo singolo estratto dall'album Songs from the Big Chair, uscito tre mesi dopo (nel febbraio del 1985).

Negli Stati Uniti il singolo raggiunse la vetta della Billboard Hot 100 il 3 agosto 1985, e vi rimase per tre settimane. Shout diventò uno dei singoli di maggior successo di quell'anno, raggiungendo la top ten anche in molte altre nazioni, tra cui il secondo posto in classifica in Italia.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo alternative metal Disturbed ha inserito nel proprio disco d'esordio, The Sickness (2000), e nella ristampa dell'album nel 2010, una cover della canzone con il titolo di Shout 2000.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

7" Single
  1. Shout - 4:51
  2. The Big Chair - 3:20
12" Maxi
  1. Shout (Extended Version) - 7:40
  2. Shout (Full Version) - 5:58
  3. The Big Chair - 3:20
7" Single
  1. Shout - 5:58
  2. The Big Chair - 3:20

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (1984) Posizione
più alta
Australia[1] 1
Austria[2] 6
Belgio (Fiandre)[2] 1
Francia[2] 21
Germania[2] 1
Irlanda 5
Italia[3] 2
Norvegia[2] 5
Nuova Zelanda[2] 1
Paesi Bassi[2] 1
Svezia[2] 16
Regno Unito 4
Stati Uniti[4] 1
Stati Uniti (dance club)[4] 1
Stati Uniti (dance)[4] 1
Stati Uniti (mainstream rock)[4] 6
Stati Uniti (R&B/Hip-Hop)[4] 56
Sudafrica[5] 2
Svizzera[2] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Australian Number One Hits 1980s Archiviato il 20 maggio 2011 in Internet Archive.
  2. ^ a b c d e f g h i Tears for Fears - Shout, Charts.org.nz. URL consultato il 20 aprile 2014.
  3. ^ Hit Parade Italia - Indice per Interprete: T, Hit Parade Italia. URL consultato il 20 aprile 2014.
  4. ^ a b c d e Tears for Fears - Chart History, Billboard. URL consultato il 20 aprile 2014.
  5. ^ SA Charts 1969 - 1989

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica