Shout (Shout for England)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Shout
Shout for England.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaAA.VV., (Shout for England feat. Dizzee Rascal & James Corden)
Tipo albumSingolo
Pubblicazione9 giugno 2010
Durata3:22
GenereGrime
Pop
Rap
EtichettaSyco Music
ProduttoreRay Hedges, Nick Detnon, Nigel Butler
Registrazione2010
FormatiDownload digitale

Shout è un brano musicale del 2010 registrato dall'ensemble Shout for England, con il featuring di Dizzee Rascal e James Corden. È diventato un inno non ufficiale[1] della nazionale di calcio dell'Inghilterra durante i mondiali di calcio 2010 in Sudafrica. Il brano contiene degli estratti di Shout dei Tears for Fears e di No Diggity dei Blackstreet e figura parti di testo inedite scritte da Dizzee Rascal. Il singolo è stato pubblicato dalla Syco Music in associazione con la compagnia di telecomunicazioni TalkTalk.[1]

Shout è stata presentata durante l'ultima puntata della quarta stagione del talent show Britain's Got Talent[2] il 5 giugno 2010, prima di essere resa disponibile per il download digitale il 9 giugno 2010.[3] Il CD singolo è invece stato pubblicato il 16 giugno 2010.[4]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

CD-Single Syco B003PD4WN0[5]
  1. Shout
  2. Shout (Video)

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2010) Posizione
più alta
Regno Unito[6] 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica