Script doctor

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Lo script doctor è uno sceneggiatore o un drammaturgo ingaggiato da un produttore televisivo, cinematografico o teatrale per riscrivere o rifinire un copione esistente, intervenendo su una o più caratteristiche quali la struttura, i personaggi, i dialoghi, il ritmo, il tema e altri elementi[1].

Generalmente uno script doctor non viene menzionato fra gli autori della sceneggiatura (divenendo così di fatto un ghostwriter) per diverse ragioni, sia di carattere professionale che artistico[1]. Normalmente viene chiamato a lavorare su sceneggiature di cui è cominciata la produzione (ovvero che hanno ricevuto il cosiddetto "semaforo verde"), durante lo sviluppo e la pre-produzione di un film, per intervenire su specifici problemi del testo che possono essere stati evidenziati dai finanziatori, dai produttori o dal cast[2].

Secondo le regole della Writers Guild of America, per essere citato tra gli autori, uno sceneggiatore deve aver realizzato almeno il 50% di una sceneggiatura originale o il 33% di un adattamento da un testo preesistente[2]. Gli sceneggiatori non accreditati non possono concorrere al premio Oscar alla migliore sceneggiatura originale, né al Writers Guild of America Award.

Elenco di alcuni script doctor[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Sarah Jones, Film, Smart Apple Media, 2004, pp. 14–15, ISBN 158340256X.
  2. ^ a b Rachel Abramowitz, To the rescue?, The Los Angeles Times, 27 ottobre 2002. URL consultato il 17 agosto 2012.
  3. ^ Gian Luigi Rondi, Addio Luciano Vincenzoni sceneggiatore di film-mito, su www.iltempo.it. URL consultato il 21 marzo 2016 (archiviato dall'url originale il 3 aprile 2016).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]