Santa Maria la Stella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santa Maria la Stella
frazione
Santa Maria la Stella – Veduta
Santa Maria la Stella – Veduta
Chiesa parrocchiale di Santa Maria La Stella
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Sicily.svg Sicilia
Città metropolitanaProvincia di Catania-Stemma.svg Catania
ComuneAcireale-Stemma.png Acireale
Aci Sant'Antonio-Stemma.png Aci Sant'Antonio
Territorio
Coordinate37°37′32″N 15°07′55″E / 37.625556°N 15.131944°E37.625556; 15.131944 (Santa Maria la Stella)
Altitudine326 m s.l.m.
Abitanti4 400 circa
Altre informazioni
Cod. postale95025
Prefisso095
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantistiḍḍoti
PatronoMadonna della Stella
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Santa Maria la Stella
Santa Maria la Stella

Santa Maria la Stella è una frazione italiana divisa tra i comuni di Aci Sant'Antonio ed Acireale, nella Città metropolitana di Catania, a circa 326 metri sul livello del mare.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La località è sita su quei territori che in passato costituivano il bosco d'Aci coperti dalla colata lavica generata dall'eruzione dell'Etna del 1329. Negli anni successivi i contadini iniziarono una lenta bonifica avviando delle coltivazioni.

Il nome del paese trae molto probabilmente origine dalla presenza di un antico rifugio, oggi scomparso, dove era presente un dipinto di autore ignoto, raffigurante i re Magi in venerazione della Madonna sul cui capo splendeva una stella. I viandanti trascorrevano la notte all'interno di questo rifugio e imploravano la Vergine della Stella affinché li proteggesse durante il loro cammino.

Man mano questo rifugio divenne angusto per le persone che cercavano riparo, cosicché verso la fine dell'800 venne edificata la prima piccola chiesa dedicata alla Madonna della Stella. Proprio attorno alla primitiva chiesa cominciarono a sorgere i casolari che diedero vita all'odierna frazione.

Feste religiose[modifica | modifica wikitesto]

Una giovane artigiana siciliana prepara la scena di un presepe vivente a Santa Maria La Stella, Antichi Mestieri, 2005

Festa di San Lorenzo martire il 10 agosto.
L'ultima domenica di agosto viene celebrata la festa della patrona la Madonna della Stella il quale il comitato festeggiamenti organizza una suggestiva e tradizionale "calata dell'Angelo" in piazza centrale dopo aver fatto una "trasuta o chianu" correndo tra i maestosi fuochi pirotecnici.

Nel periodo natalizio si tiene il Presepe Vivente degli Antichi Mestieri, dove vengono rappresentati gli antichi mestieri siciliani; tuttavia dal 2013 il progetto del Presepe Vivente è stato sospeso. Dal 2018 viene fatta una piccola manifestazione dal nome "venite adoremus" rievocazione storica della comunità.

Manifestazioni[modifica | modifica wikitesto]

Altra manifestazione di spicco organizzata dall'"Associazione Giovani di Santa Maria la Stella", e prodotta in Estate, è Stella's Got Talent, la quale prevede l'esibizione di ragazzi e non, al fine di valorizzare i talenti. Tale manifestazione è in programmazione per l'anno 2020 giungendo così alla sua ottava edizione.

Luoghi di Culto[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Sicilia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Sicilia