Rock in Idro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Rock in Idro
Pennywise - Rock in Idro 03-09-06.jpg
I Pennywise al festival Rock in Idro nel 2006
LuogoBologna, inizialmente Milano
Anni2005 - attuale
Frequenzaannuale
Dategiugno/luglio
Genererock, punk
Sito ufficiale

Rock in Idro (nel 2011 e 2012 denominato Rock in IdRho) è un festival musicale nato nel 2005 all'Idroscalo di Milano, da cui ha preso il nome, spostatosi prima all'area concerti della Fiera di Milano a Rho ed infine alla Joe Strummer Arena di Bologna.

In totale si sono svolte sei edizioni oltre a quella del 2007 denominata Idroscalo Rock.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il festival è nato dall'iniziativa di due agenzie di concerti (AF Concerti e Hard Staff) con il patrocinio della Regione Lombardia e della rete televisiva All Music.[1] Le prime edizioni del festival si sono tenute all'Idroscalo di Milano nella prima settimana di settembre ed hanno avuto rispettivamente ventimila, quindicimila spettatori[senza fonte]. Nel 2007 si è svolto sempre all'idroscalo il festival Idroscalo Rock. Nel 2008 non si è svolto mentre nel 2009 il festival si è trasferito al Palasharp a causa di problemi con la giunta comunale cittadina.[2][3]

Nel 2010 il festival non ha avuto luogo, mentre l'edizione del 2011 si è svolta a metà giugno ed è stata l'edizione di maggior successo con trentamila ingressi.[4]

Nel 2012 il festival è stato organizzato nei mesi di giugno e luglio e diviso in due date. La preview il 13 giugno presso il Carroponte di Sesto San Giovanni e l'evento vero e proprio il 21 luglio presso l'area concerti di Rho Fiera. Svoltasi con regolarità la prima data la seconda invece è stata prima sospesa poi annullata a causa di un nubifragio.

Dopo la pausa del 2013 ritorna col suo nome originale cambiando format e tornando in una nuova location, ovvero l'arena Joe Strummer di Bologna

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

2005[modifica | modifica wikitesto]

Il festival si è tenuto in due date, il 2 e il 3 settembre ed hanno partecipato i seguenti gruppi: Juliette & the Licks, Turbonegro, Pennywise, The Hives, The Offspring, Bikini the Cat, Fonzie, Love in Elevator, No Use for a Name, Nomoredolls, Stinking Polecats, Super Elastic Bubble Plastic, The Caesars, The Mobile, The Valentines, Tying Tiffany, Useless ID, Voicst il primo giorno e La Crisi, Funeral for a Friend, Toy Dolls, Me First and the Gimme Gimmes, My Chemical Romance, Millencolin, NOFX, Darkest Hour, Ska-P, Viboras, Triggerfinger, Hormonauts, Me for Rent, All American Rejects, No Relax, Frammenti, Elvis Jackson, il secondo.[5][6][7]

2006[modifica | modifica wikitesto]

Alla seconda edizione hanno partecipato: A Wilhelm Scream, Iggy and The Stooges, Rise Against, Pennywise, Buzzcocks, Eagles of Death Metal, Gogol Bordello, Thursday, Cursive, The Bouncing Souls, The Damned, boysetsfire, The Toasters, The… Disco Ensemble, Raised Fist, Satanic Surfers, Mad Sin, Hell Is for Heroes, Blackmail, Paint It Black, The Locos, Towers of London, Punkreas, New Mexican Disaster Squad, Kill the Young, Hot Gossip, Fine Before You Came, FFD, De Crew, Evangeline, Mas Ruido, Not Moving, OJM, Pay, Shakaponk, The (International) Noise Conspiracy, The Fire, The New Story, The Styles, Thee STP, Y, Water Tower.[8]

2007[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2007 il festival ha preso il nome di Idroscalo Rock 2007, tenuto il 1 e il 2 settembre. Questa edizione non è considerata ufficiale.[9] Vi hanno partecipato: Editors, Gossip, The Lost Patrol Band, Blondelle, Humanzi, Hot Gossip, These New Puritans (nella prima serata) e NOFX, Turbonegro, The Locust, Ignite, Sick of It All, Neville Staple, Persiana Jones, Derozer, Sottopressione, Me for Rent, Strength Approach, L'invasione degli omini verdi, RFC (nella seconda serata).[10]

2008[modifica | modifica wikitesto]

non svolta

2009[modifica | modifica wikitesto]

La terza edizione del festival si è tenuta il 13 e il 14 giugno nel 2009 al Palasharp e vi hanno partecipato: The Pogues, Babyshambles, Social Distortion, Gogol Bordello, The All-American Rejects, Flogging Molly, The Gaslight Anthem, The Subways, The Noise Guys, Andead, (nella prima serata) e Faith No More, appena riformati dopo oltre dieci anni in esclusiva italiana, Limp Bizkit anch'essi riformati da poco ed in esclusiva,[11] Lacuna Coil, Bring Me the Horizon, Gallows, Parkway Drive, All That Remains, Your Hero, Idols Are Dead, Sick Tamburo, Emoglobe (nella seconda serata).[12]

2010[modifica | modifica wikitesto]

Non svolta

2011[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'interruzione nel 2010 ed il cambio di nome in Rock in IdRho 2011 si è svolta la quarta edizione del festival il 15 giugno, con la partecipazione di Foo Fighters, Iggy and The Stooges, Social Distortion, The Hives, Band of Horses, Flogging Molly, Ministri, Outback e About Wayne[13]

2012[modifica | modifica wikitesto]

La quinta edizione ufficiale si è svolta nel 2012 ed è stata organizzata in due date. La prima, denominata Preview, ha visto la partecipazione di The Offspring, Lagwagon, The Hives, i Billy Talent, gli Hot Water Music e La Dispute.[14]

La seconda, data in programma per il 21 luglio presso l'area concerti di Rho Fiera, è stata interrotta attorno alle ore 17, durante l'esibizione dei Sum 41, e non più ripresa per pioggia. A questa seconda data avrebbero dovuto partecipare anche i Rancid, i Millencolin, The Specials e i Public Image Ltd.. Nel pomeriggio hanno suonato i Cerebral Ballzy, i Derozer, The Noise Guys, i No Relax, Frank Turner & The Sleeping Souls.[15].

2013[modifica | modifica wikitesto]

Non svolta[16]

2014[modifica | modifica wikitesto]

La sesta edizione si è svolta presso l'arena Joe Strummer di Bologna in quattro giorni dal 30 maggio al 2 giugno. I gruppi sono gli Iron Maiden, Queens of the Stone Age, Alter Bridge, Skillet, Pixies, The Pogues, Biffy Clyro, Fatboy Slim, Pennywise, Millencolin, The Fratellis, SKA-P, Opeth, Gogol Bordello, snuff, You Me at Six, Black Stone Cherry, The Brian Jonestown Massacre, We Are Scientists, Manic Street Preachers e Miles Kane.

La prima giornata è stata annullata per il maltempo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ √ Rock in Idro 2005: protagonisti a Milano Nofx e Ska-P - Rockol
  2. ^ «Rock in Idro» va al Palasharp
  3. ^ Cambio di location per il Rock In Idro Musictarget Heavy metal Hard rock music[collegamento interrotto]
  4. ^ √ Rock in IdRho, la diretta: il report del concerto dei Foo Fighters - Rockol
  5. ^ Il suono punk degli Offspring incendierà il «Rock in Idro 2005» - IlGiornale.it
  6. ^ Noize Italia, su noizeitalia.com. URL consultato il 9 aprile 2013 (archiviato dall'url originale l'8 giugno 2012).
  7. ^ 03.09.2005 Rock In Idro 2005 (DayTwo) - Atto II - @Idroscalo, Milano - Troublezine[collegamento interrotto]
  8. ^ Rock in idro 2006 + Concerto Stooges + Damned + Buzzcocks + Mad sin + Not moving @ Idroscalo (Peschiera Borromeo,MI) - GOTH.IT
  9. ^ Copia archiviata, su rockinidrho.com. URL consultato il 6 aprile 2013 (archiviato dall'url originale l'8 aprile 2013).
  10. ^ Gli artisti dell'Idroscalo Rock 2007 - 2 settembre
  11. ^ I Faith No More a Rock in Idro 2009 | MusicZone.it :: Vivi la tua Musica!
  12. ^ Rock In Idro 2009 - Festivals - HUB Music Factory, su hubmusicfactory.com. URL consultato il 6 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2013).
  13. ^ Rock in Idhro: Foo Fighters, Iggy Pop e molti altri... | RollingStone | Eventi Archiviato il 13 aprile 2012 in Internet Archive.
  14. ^ Reportage: ROCK IN IDRHO "Preview" - Carroponte, Milano, 13 giugno 2012 | ImpattoSonoro
  15. ^ “Rock In IdRho 2012” a Milano - Italian Guidebook, su italianguidebook.com. URL consultato il 23 luglio 2012 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2012).
  16. ^ rockol.it

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rock Portale Rock: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock