Sottopressione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sottopressione
Paese d'origineItalia Italia
GenereHardcore punk
Periodo di attività musicale1993 – 2000
Album pubblicati4
Studio2
Raccolte2

I Sottopressione sono stati una band hardcore punk italiana degli anni '90.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La band è stata fondata a Milano nel 1993 dal chitarrista Federico Oddone assieme a Loppo al basso e Bundi (batterista dei Crash Box) alla batteria e Lopo al basso, sostituito in seguito da Diste, che introduce Mayo alla voce. Oddone arruola Mauro Dossi (batterista dei Mudhead), costituendo così la prima formazione stabile della band.

Nel 1994 realizzano un advance tape di otto brani e, sul finire dello stesso anno pubblicano con l'etichetta Mele Marce Records (ora LoveHate80) un EP 7" dal titolo È Il Momento. Si tratta di quattro tracce hardcore registrate e mixate da Paolo Mauri (fonico anche per Casino Royale, AfterhoursEedxtrema).

Rudy Medea della Vacation House Records propone al gruppo una collaborazione che li porta nel 1996 al primo album omonimo, registrato ancora da Paolo Mauri con l'aiuto di Livio Magnini (chitarrista dei Bluvertigo). Con questo primo album si ha l'ingresso di Kuku alla batteria, che tuttavia nella primavera dello stesso anno lascia la band e viene sostituito da Luca. Questi rimane nella formazione fino all'autunno 1996, quando Mayo lascia la band.

Subentrano Enrico "Puglia" De Candia alla voce e Dario "Crema" Cremonesi alla batteria. L'attività della band riprende e nel 1998 esce ancora per Vacation House Records il secondo album, intitolato Così Distante.

Nel 2000 la band ha pronti 10 pezzi per un nuovo disco dal titolo provvisorio de Il Capitano, di genere post-hardcore e noise rock. Avviene tuttavia la rottura della band il terzo disco non vedrà mai luce. Due dei pezzi che sarebbero dovuti uscire, sono pubblicati su diverse compilation: Altrove (256 proposizioni) su Tracce, Cenere e Simboli d'Autunno su Uncage Your Punk Side.

Dall'aprile 2007 al luglio 2008, in occasione della pubblicazione di un doppio CD 1993-2000 A Pieno Carico edito per Bagana Records/Edel, i Sottopressione si riuniscono per il Dio solo sa che fine ho fatto - TOUR 2008.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Componente Dal Al
Federico Oddone (Chitarra) 1993 2008
Diste (Basso) 1993 2008
Mayo (Voce) 1993 1996
Mauro Dossi (batteria) 1993 1995
Luca (batteria) 1995 1996
Dario "Crema" Cremonesi (batteria) 1996 2008
Enrico "Puglia" De Candia 1996 2008
Rolando "Rola" Cappanera 2008

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

  • 1994 - "S/T" - Vacation House Records (pubblicato in tre versioni con copertine differenti) CD e LP
  • 1998 - "Così Distante" - Vacation House Records CD

Raccolte[modifica | modifica wikitesto]

  • 1998 - "È il Momento" - Vacation House Records (contenente l'EP omonimo e tracce prese da compilation e advance tape.
  • 2008 - "1993-2000: A PIENO CARICO" - Bagana Records/Edel (discografia completa)

EP[modifica | modifica wikitesto]

  • 1994 - "È il Momento" EP - Mele Marce Records

Compilation[modifica | modifica wikitesto]

  • 1994 "Not Enough - 5 Bands from Milan" (contiene una versione di "Illusione e Delusione")
  • 1996 "Old School" - Applequince Records - (contiene cover degli Indigesti, "Silenzio Statico")
  • 1997 "Land Speed Sonic - Husker Du cover songs" - Berserk Records (contiene "Signals from above" e "I'll never forget you")
  • 1999 "Tracce" - Wallace Records (conntiene "Altrove-256 proposizioni")
  • 2000 "Uncage Your Punk Side" - 2000 Dave Records (contiene "Cenere e Simboli d'Autunno")
  • 2002 "Ieri.Oggi.Domani" - 2002 Ammonia Records/Sony V2 (contiene "Distruggersi per poi Risorgere" versione live)

Bootleg[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 “live C.S.A. EX-EMERSON 15/3/97” K7

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]