Porthos du Vallon de Bracieux de Pierrefonds

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – "Porthos" rimanda qui. Se stai cercando altri significati, vedi Porthos (disambigua).
Porthos du Vallon
Porthos (silver) rv.gif
Moneta bielorussa dedicata a Porthos
Lingua orig.Francese
AutoreAlexandre Dumas (padre)
1ª app. inI tre moschettieri
Ultima app. inIl visconte di Bragelonne
Editore it.Arnoldo Mondadori Editore
SessoMaschio
Etniafrancese
Professionemoschettiere

Porthos, il barone du Vallon de Bracieux de Pierrefonds (il nome vero è sconosciuto) è un personaggio immaginario nei romanzi I tre moschettieri, Vent'anni dopo e Il visconte di Bragelonne di Alexandre Dumas padre. Con altri due moschettieri, Athos e Aramis, è amico del protagonista del romanzo, d'Artagnan.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nei tre moschettieri il suo nome di famiglia è du Vallon. In Vent'anni dopo, in seguito ad un matrimonio di successo, egli è prima conosciuto come du Vallon de Bracieux et de Pierrefonds, poi si guadagna il titolo di barone.

Porthos, che porta una spada che Aramis ha soprannominato Balizarde, è onesto, un po' ingenuo e il più estroverso del gruppo, ama il vino, le donne e la musica. La sua abilità nel mangiare impressiona re Luigi XIV durante un pranzo a Fontainebleau. Nel corso del racconto sembra sempre più un gigante, e la sua morte è quella di un titano. Tra i tre moschettieri è probabilmente quello dotato della maggior forza fisica.

All'epoca de I tre moschettieri (all'incirca nel 1627) ha poche terre e risorse da cui attingere. È l'amante della moglie di un procuratore la quale gli fornisce l'equipaggiamento per La Rochelle. Dopo l'assedio e la conclusione delle vicende narrate nei Tre moschettieri sposa la sua amante,divenuta vedova, e si ritira nelle sue terre, guadagnando successivamente il titolo di barone.

Cinema e televisione[modifica | modifica wikitesto]

Gli attori che hanno interpretato Porthos sullo schermo sono:

  • Carlo Martinelli, in Les trois Mousquetaires (1921)
  • Moroni Olsen, in I tre moschettieri (1935) e Al punto Sword's (1952)
  • Alan Hale, Sr. in L'uomo dalla maschera di ferro (1939)
  • Gig Young, in I tre moschettieri (1948)
  • John Colicos, in I tre moschettieri (Film TV) (1960)
  • Frank Finlay, in I tre moschettieri (1973), I Quattro Moschettieri (1974)
  • Ettore Manni, nella parodia Li chiamavano i tre moschettieri... invece erano quattro (1973)
  • Alan Hale Jr., in Il quinto moschettiere (1979)
  • Valentin Smirnitskiy, in D'Artagnan e i tre moschettieri (1978) e il suo seguito (1992, 1993)
  • Doug Stone, in D'Artacan e i tre moschettieri (voce)
  • Oliver Platt, in I tre moschettieri (1993)
  • Raoul Billerey, in La fille de d'Artagnan (1994)
  • Rex Ryon, in uno dei primi film del 1998 di L'uomo dalla maschera di ferro
  • Gérard Depardieu, in La maschera di ferro (1998)
  • Steven Spiers, in Il moschettiere (2001)
  • Anthony Strachan, in Young Blades (puntata pilota di serie TV non trasmessa) (2001)
  • John Rhys-Davies, in due episodi di Le avventure segrete di Jules Verne (2000) e La Femme Musketeer (Film TV) (2003)
  • Joe Jonas, in I tre moschettieri (Disney Serie TV JONAS)
  • Ray Stevenson, in I tre moschettieri (2011)
  • Howard Charles, The Musketeers (serie TV) (2014)
  • Valerio Mastandrea, Moschettieri del re, penultima missione (film) (2018)
  • Valerio Mastandrea in Tutti per 1 - 1 per tutti (2020)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura