I tre moschettieri (film 1916)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
I tre moschettieri
Titolo originaleThe Three Musketeers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1916
Durata63 min
Dati tecniciB/N
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Genereavventura
RegiaCharles Swickard
Soggettodal romanzo di Alexandre Dumas père
SceneggiaturaJ.G. Hawks
ProduttoreThomas H. Ince (supervisore)
Casa di produzioneKay-Bee Pictures, New York Motion Picture
FotografiaClyde De Vinna
MusicheVictor Schertzinger
Interpreti e personaggi

I tre moschettieri (The Three Musketeers) è un film muto del 1916 diretto da Charles Swickard, conosciuto anche con il titolo D'Artagnan. Una delle numerose versioni tratte dal romanzo I tre moschettieri.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

D'Artagnan giunge a Parigi dalla natia Guascogna per diventare moschettiere del re. Diventa amico di Athos, Porthos e Aramis, tre moschettieri con cui vive tutta una serie di avventure. Coinvolto negli amori della regina Anna, corteggiata dal duca di Buckingham, primo ministro inglese (per cui nemico della Francia), D'Artagnan è convinto da Costanza, fedelissima della regina, a proporsi come suo inviato per andare in Inghilterra a recuperare i diamanti che Anna ha regalato al Duca. Il re, infatti, dietro suggerimento del cardinale di Richelieu, le ha richiesto di indossarli a un ballo: se la regina sarà priva dei diamanti, scoppierà lo scandalo. Tra fughe rocambolesche e avventure di cappa e spada, D'Artagnan porterà a compimento la missione.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film fu prodotto dalla New York Motion Picture Corporation con la supervisione di Thomas H. Ince.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film uscì in sala il 6 febbraio 1916, distribuito dalla Triangle Film Corp. che ne comperò i diritti (Ince aveva invece deciso di distribuirlo tramite la Mutual)[1] In Italia venne distribuito nel 1918 dalla Triangle.[2] Una copia del film è conservata alla Library of Congress.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ op. cit: American Film Institute Catalog pag. 192
  2. ^ Italia taglia

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) American Film Institute Catalog, Features Films 1911-1920, University of California Press 1988 ISBN 0-520-06301-5 - pag. 191-192

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema