I tre moschettieri (film 1921)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
I tre moschettieri
The three musketeers fairbanks.jpg
La Locandina del film
Titolo originaleThe Three Musketeers
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneUSA
Anno1921
Durata120 minuti (12 rulli - 3.566 metri)
Dati tecniciB/N e a colori
rapporto: 1,33 : 1
film muto
Genereavventura, azione
RegiaFred Niblo
SoggettoI tre moschettieri di Alexandre Dumas
SceneggiaturaDouglas Fairbanks, Lotta Woods Adattamento: Edward Knoblock
ProduttoreDouglas Fairbanks
Casa di produzioneDouglas Fairbanks Pictures
FotografiaArthur Edeson
MontaggioNellie Mason
MusicheLouis F. Gottschalk
ScenografiaEdward M. Langley
CostumiPaul Burns
TruccoGeorge Westmore
Interpreti e personaggi
I tre moschettieri

I tre moschettieri (The Three Musketeers) è un film del 1921 diretto da Fred Niblo e interpretato da Douglas Fairbanks, basato sul romanzo di Alexandre Dumas I tre moschettieri. Fu il primo film in cui Fairbanks sfoggiò i celebri baffetti, che divennero un marchio di fabbrica della sua immagine negli anni seguenti[1]. Otto anni dopo, Fairbanks riprese il personaggio nel film La maschera di ferro.

Il cardinale di Richelieu è interpretato da Nigel De Brulier che avrà lo stesso ruolo in altri tre film.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il cardinale di Richelieu, uomo forte alla corte di re Luigi XIII, intriga per mettere in cattiva luce la regina che è segretamente innamorata del duca di Buckingham. A Parigi, arriva dalla Guascogna il giovane D'Artagnan, deciso a entrare a far parte dei moschettieri del re. Conosce e diventa fraterno amico di Athos, Porthos e Aramis, tre moschettieri combattivi e fedeli alla corona che si uniscono a lui nel contrastare i piani del cardinale. D'Artagnan, per difendere l'onore della regina, si imbarca alla volta dell'Inghilterra per andare a recuperare alcuni diamanti che la sovrana ha donato al duca. Il giovane riuscirà a compiere la difficile missione, ritornando in tempo per sottrarre la sua regina alle ire del monarca, giocando in questo modo un brutto tiro al cardinale ma riuscendo così a conquistare definitivamente il cuore di Costanza, la fedele cucitrice della regina.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Barbara La Marr, Milady

Fu girato, per le scene di interni, nei Raleigh Studios, al 5300 Melrose Avenue di Hollywood, prodotto dalla Douglas Fairbanks Pictures. Alcune scene vennero girate a colori, con un sistema chiamato Wyckoff-DeMill Color.

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Il film incassò nel solo mercato interno (USA) 1.500.000 dollari. Fu distribuito dall'United Artists e uscì nelle sale USA il 28 agosto 1921, presentato in prima a New York.

Date di uscita[modifica | modifica wikitesto]

IMDb

  • USA 28 agosto 1921 (Prima a New York)
  • USA 2 ottobre 1921
  • Svezia 2 ottobre 1922
  • Finlandia 22 ottobre 1923
  • Portogallo 24 ottobre 1927
  • Germania 1928
  • USA 3 febbraio 2004 DVD[2]

Alias

  • Douglas Fairbanks - Der vierte Musketier Germania
  • Douglas Fairbanks der vierte Musketier Germania (spelling alternativo)
  • Les Trois mousquetaires Francia
  • Los tres mosqueteros Spagna
  • Os Três Mosqueteiros Portogallo
Mary MacLaren, Anna d'Austria
il cast al gran completo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Ronald Bergan, The United Artists Story , Octopus Book Limited, 1986 ISBN 0-517-56100-X
  2. ^ Silent Era DVD

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN178006061 · LCCN: (ENno00085289
Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema