Portale:Elettromagnetismo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Stylised atom with three Bohr model orbits and stylised nucleus.svg

Tutte le voci di Fisica | Fisici | Strumenti di misura | Unità di misura | Calendario degli eventi | Glossario fisico | Opere di fisica per autore
Special.png Notizie di Fisica | Manuali e libri di testo di fisica
Coordinamento: Progetto fisica | Millibar


La Fisica (dal latino physica, a sua volta derivante dal greco φυσική, physiké – sottointeso téchné – ovvero "arte della natura", e da physis, "natura") è la scienza della Natura nel senso più ampio.

Originariamente una semplice branca della filosofia (per lungo tempo è stata chiamata filosofia naturale), grazie alla codifica del metodo scientifico di Galileo Galilei, negli ultimi trecento anni si è talmente evoluta e sviluppata ed ha conseguito risultati di tale importanza da avere messo in ombra la filosofia stessa, con cui però mantiene un legame profondo. I fisici studiano in generale il comportamento e le interazioni della materia attraverso lo spazio e il tempo. Nella visione affermatasi con la teoria della Relatività Generale, spazio e tempo sono considerati anch'essi fenomeni fisici, e non semplicemente lo scenario in cui questi avvengono.


« Non solo Dio gioca a dadi, ma li getta laddove non possiamo vederli »
(Richard Feynman)

Galileo.arp.300pix.jpg


Portale:Elettromagnetismo - Progetto:Fisica - Millibar - Categoria:Elettromagnetismo


Fisica
Meccanica classica Termodinamica

Elettromagnetismo

Relatività

Meccanica quantistica

Introduzione

L'elettromagnetismo è la branca della fisica che studia i fenomeni di natura elettrica e magnetica e le loro correlazioni (come ad esempio i campi magnetici prodotti dalle correnti elettriche e le correnti elettriche prodotte dai campi magnetici variabili).

Solitamente per elettromagnetismo si intende la teoria classica, sintetizzata nelle equazioni di Maxwell. Tale teoria descrive accuratamente la realtà fisica fino a dimensioni quantistiche: l'estensione della teoria valida anche su scala quantistica è l'elettrodinamica quantistica, chiamata spesso il gioiello della fisica per l'accuratezza delle sue predizioni; lo studio dell'elettromagnetismo unito alla relatività generale porta invece all'elettrodinamica classica.

In evidenza
Arco elettrico, elettrodo centrale di una lampada al plasma

L'arco elettrico o arco voltaico è un fenomeno elettrico in cui la tensione elettrica presente tra due elettrodi supera il limite di rigidità dielettrica di un gas e innesca una scarica, con formazione di plasma e conduzione di corrente elettrica.

A differenza di una normale scarica elettrica, l'arco elettrico ha la caratteristica di persistere indefinitamente nel tempo fintanto che viene mantenuto il flusso di corrente.

Il plasma così generato raggiunge una temperatura molto elevata, fino a diverse migliaia di kelvin, ed è perciò in grado di provocare l'evaporazione di qualunque materiale. Per questo motivo spesso gli elettrodi sono realizzati in carbonio (grafite), poiché questo è il materiale con la più elevata temperatura di fusione. A causa dell'elevata temperatura di colore, la luce emessa dall'arco è molto ricca di raggi ultravioletti.

Leggi la voce...
Portali correlati
Immagine
Linee di campo di un magnete.
Indice tematico
Bibliografia di riferimento
(clicca a lato per visualizzare l'elenco)


Categorie