Ponte Morandi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il ponte nel comune di Vagli Sotto in provincia di Lucca, vedi Ponte Morandi (Toscana).
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando il ponte simbolo di Catanzaro, vedi Ponte Bisantis.
Ponte Morandi
Genova ponte Morandi.jpg
Genova, il ponte Morandi.
Localizzazione
Stato Italia Italia
Città Genova
Attraversa Polcevera
Coordinate 44°25′32.04″N 8°53′22.33″E / 44.425566°N 8.889536°E44.425566; 8.889536Coordinate: 44°25′32.04″N 8°53′22.33″E / 44.425566°N 8.889536°E44.425566; 8.889536
Dati tecnici
Tipo Ponte strallato
Materiale cemento armato
Lunghezza 1,182 m
Luce max. 210 m
Altezza 90 m
Carreggiate 2
Corsie 4
Realizzazione
Progettista Riccardo Morandi
Costruzione 1963-1967
Mappa di localizzazione

Il viadotto Polcevera dell'autostrada A10, chiamato ponte Morandi poiché intitolato a Riccardo Morandi, attraversa il torrente Polcevera, a Genova, tra i quartieri di Sampierdarena e Cornigliano.

Il ponte, progettato dall'ingegnere Riccardo Morandi, fu costruito tra il 1963 e il 1967 dalla Società Italiana per Condotte d'Acqua ed è l'opera più importante dell'autostrada; ha una lunghezza di 1.182 metri, un'altezza al piano stradale di 45 metri e 3 piloni in cemento armato che raggiungono i 90 metri di altezza; la luce massima è di 210 metri.

Si tratta di un ponte a trave strallata, dove gli elementi verticali sono cavalletti costituiti da due V sovrapposte; una V ha il compito di allargare la zona centrale ove appoggia la trave strallata, mentre una V rovescia sostiene i tiranti superiori.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di un ponte a trave strallata, dove gli elementi verticali sono cavalletti costituiti da due V sovrapposte; una V ha il compito di allargare la zona centrale ove appoggia la trave strallata, mentre una V rovescia sostiene i tiranti superiori.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Riccardo Morandi, Il viadotto del Polcevera, in "Il nuovo cantiere" n. 8 (settembre 1967), pp. 18-21.
  • Riccardo Morandi, Il viadotto sul Polcevera per l'autostrada Genova-Savona, in "L'Industria Italiana del Cemento, anno XXXVII, dicembre 1967, pp. 849-872.
  • P.A. Cetica (a cura di), Riccardo Morandi ingegnere italiano, Firenze 1985.
  • Marzia Marandola, Un volteggio sopra la città, in "Casabella", anno LXX n. 1, numero 739/740 (dicembre 2005/gennaio 2006), pp. 26-35.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]