Peruviani in Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Peruviani in Italia
Luogo d'originePerù Perù
Popolazione91 662 (2020)
LinguaSpagnolo, italiano
ReligioneCattolicesimo, Ateismo/Agnosticismo
Gruppi correlatiDiaspora peruviana
Basilica di Sant'Anastasia al Palatino, chiesa nazionale della comunità peruviana di Roma

La presenza di peruviani in Italia risale agli anni '80.

Nel 2020 c'erano 91 662 immigrati regolari dal Perù in Italia. Nel 2006 erano 66 506. Le cinque città di maggiore concentrazione dei peruviani in Italia sono Milano (16 586) , Roma (11 720) , Torino (6 691), Firenze (5 359) e Genova (2 005). Inoltre il 45 % dei Peruviani residenti in Italia vive nella regione Lombardia con 41127 ab, principalmente nell'Area metropolitana di Milano, mentre la restante percentuale,vive nelle altre regioni italiane,tra cui principalmente Lazio(15%), Piemonte (12%) e Toscana (11%).[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comuni Italiani, in Comuni, 11 gennaio 2012. URL consultato il 20 agosto 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]