Tunisini in Italia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tunisini in Italia
Luogo d'origineTunisia Tunisia
Popolazione100.000 (2016)
LinguaArabo tunisino, francese, italiano
ReligioneIslam sunnita, Ateismo/Agnosticismo
Gruppi correlatiDiaspora tunisina

La presenza di tunisini in Italia risale agli anni '80.

Storicamente comunità tunisine sono state presenti sulla costa sud della Sicilia, in particolare tra i pescatori di Mazara del Vallo. Reciprocamente, una comunità di italo-tunisini si è sviluppata dal XIX secolo in Tunisia.

Nel 2014 c'erano 96.012 immigrati regolari dalla Tunisia in Italia, un valore relativamente costante (erano 88.932 nel 2006). Le tre città con la maggior concentrazione di tunisini in Italia sono Roma, Mazara del Vallo e Vittoria.[1]

Italiani di origine tunisina e tunisini in Italia[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Comuni Italiani, in Comuni, 11 gennaio 2014. URL consultato il 9 febbraio 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]