Parco naturale regionale Salina di Punta della Contessa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco naturale regionale
Salina di Punta della Contessa
Tipo di areaParco regionale
Codice EUAPEUAP0580
StatiItalia Italia
RegioniPuglia Puglia
ProvinceBrindisi Brindisi
ComuniBrindisi
Superficie a terra1.697,00 ha
Provvedimenti istitutiviL.R. 28 23/12/2002
GestoreComune di Brindisi, Settore Ambiente ed Ecologia.

Il parco naturale regionale Salina di Punta della Contessa è un'oasi di protezione e zone di protezione speciale (ZPS) di Brindisi compreso tra capo di Torre Cavallo e punta della Contessa.[1]

L'area è caratterizzata da vasti bacini di acqua dolce lungo la costa e da numerosi canali che scendono al mare raccogliendo l'acqua piovana. Questi bacini si trovano a una certa distanza dal mare separati da dune non particolarmente grandi che non riescono a ostacolare alcune mareggiate, permettendo quindi all'acqua marina di raggiungere i bacini.

L'oasi è molto importante da un punto di vista ornitologico soprattutto nel canale "Foggia di Rau" dove è possibile trovare anche la tartaruga Emys orbicularis, popolazione che, però, conosce negli ultimi decenni una decrescita demografica.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 6º Aggiornamento approvato il 27 aprile 2010 e pubblicato nel supplemento ordinario n. 115 alla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]