Paddy Ashdown

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paddy Ashdown
ASHDOWN Paddy.jpg

Alto Rappresentante per la Bosnia ed Erzegovina
Durata mandato 27 maggio 2002 –
31 gennaio 2006
Predecessore Wolfgang Petritsch
Successore Christian Schwarz-Schilling

Paddy Ashdown, barone Ashdown di Norton-sub-Hamdon (Nuova Delhi, 27 febbraio 1941), è un politico e diplomatico britannico.

Parlamentare per Yeovil dal 1993 al 2001, leader dei Liberal-Democratici dal 1988 al 1999, Alto rappresentante per la Bosnia ed Erzegovina dal 2002 al 2006.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere Commendatore dell'Ordine dell'Impero Britannico
— 2000
Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Michele e Giorgio - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine dei Santi Michele e Giorgio
— 2006[1]
Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore - nastrino per uniforme ordinaria Membro dell'Ordine dei Compagni d'Onore
«Per il servizio pubblico e politico.»
— 31 dicembre 2014[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ The London Gazette (PDF), nº 57855, 31 December 2005, p. N3. URL consultato il 31 July 2008.
  2. ^ Elenco dei premiati nella "New Year's Honours lists 2015"

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN42766719 · LCCN: (ENn90693299 · ISNI: (EN0000 0000 8121 8968 · GND: (DE124264999 · BNF: (FRcb13595748f (data)
Predecessore Alto rappresentante per la Bosnia ed Erzegovina Ohr-logo2-a.jpg Successore Coat of arms of Bosnia and Herzegovina.svg
Wolfgang Petritsch 27 maggio 2002 - 31 gennaio 2006 Christian Schwarz-Schilling