Monsoon Wedding - Matrimonio indiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monsoon Wedding - Matrimonio indiano
Monsoon Wedding 01.jpg
Una scena del film
Titolo originale Monsoon Wedding
Paese di produzione India
Anno 2001
Durata 114 min.
Colore colore
Audio sonoro
Genere drammatico, sentimentale
Regia Mira Nair
Sceneggiatura Sabrina Dhawan
Fotografia Declan Quinn
Montaggio Allyson C. Johnson
Musiche Mychael Danna
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Premi

Monsoon Wedding è un film del 2001 diretto da Mira Nair, vincitore del Leone d'Oro alla 58ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Il tema trattato è il matrimonio combinato tra due importanti famiglie borghesi indiane: una rimasta in India (quella della sposa) e l'altra emigrata negli USA in Texas. Nello svilupparsi del film si intrecciano storie diverse tra i vari protagonisti, si trattano temi d'effetto quali: l'abuso da parte di uno zio della cugina della sposa nell'infanzia e la sua nuova ricaduta con un'altra parente degli sposi, il passato di passione della sposa che riaffiora durante i preparativi del matrimonio, la confessione da parte della sposa della propria passione allo sposo e relative ripercussioni, l'amore semplice ed intenso tra la serva e l'organizzatore del matrimonio, l'amore adolescenziale tra due parenti dei futuri sposi, i problemi della famiglia della sposa in relazione alla preparazione maniacale del matrimonio (problemi finanziari e familiari). Da segnalare la frase detta dallo sposo dopo la confessione di lei ed i conseguenti momenti di tensione: Il matrimonio è un rischio: una persona scelta dai genitori, una trovata in discoteca, che differenza fa?. Quello che rimane è un lieto fine, come di solito nei film indiani, in cui il bene trionfa e tutto si risolve.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nella scena in cui Alice la serva incontra per la prima volta P.K. Dubey, l'organizzatore di eventi, c'è una piccola svista per cui nel susseguirsi di inquadrature lei passa dall'avere un garofano arancione all'orecchio destro al non averlo e al riaverlo in seguito.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema