Il fondamentalista riluttante (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il fondamentalista riluttante
Titolo originaleThe Reluctant Fundamentalist
Lingua originaleinglese, urdu
Paese di produzioneStati Uniti d'America, India, Pakistan
Anno2012
Durata128 min
Rapporto2,35:1
Generethriller
RegiaMira Nair
SoggettoMohsin Hamid
SceneggiaturaAmi Boghani, Mohsin Hamid, William Wheeler
Casa di produzioneMirabai Films, Cine Mosaic, The Doha Film Institute
FotografiaDeclan Quinn
MontaggioShimit Amin
MusicheMichael Andrews
ScenografiaMichael Carlin
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Il fondamentalista riluttante (The Reluctant Fundamentalist, conosciuto in Pakistan come Changez) è un film del 2012 diretto da Mira Nair, basato sull'omonimo romanzo di Mohsin Hamid.

Tra gli interpreti principali figurano Riz Ahmed, Kate Hudson, Liev Schreiber e Kiefer Sutherland.

Il film è stato presentato fuori concorso e come film d'apertura della 69ª Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Mentre è in corso una dura protesta studentesca a Lahore, il giovane professore pakistano Changez Khan, laureato a Princeton, racconta la sua vita al giornalista Bobby Lincoln. Changez racconta di quando era un ambizioso analista finanziario di Wall Street e sognava una famiglia con la sua amata Erica, ma dopo l'11 settembre 2001 la sua vita cambia radicalmente a causa dei sospetti e dei pregiudizi, che lo costringono a tornare in patria dalla famiglia e accettare una docenza presso l'università locale. Dietro la conversazione tra Lincoln e Changez si nascondono ragioni di vitale importanza, legate al rapimento e alla vicina esecuzione di un docente americano, ad opera degli estremisti.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema