Miss Universo 2019

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Miss Universo 2019 sarà la sessantottesima edizione del concorso di bellezza Miss Universo

Miss Universo 2019
Montage Atlanta.jpg
Città ospitante del concorso
Periodo8 dicembre 2019
SedeStati Uniti Tyler Perry Studios, Atlanta, Georgia, Stati Uniti
PresentatoreSteve Harvey
Trasmesso inFox
Telemundo
Paesi debuttantiBangladesh Bangladesh
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale
RitiriGhana Ghana
RitorniLituania Lituania
Romania Romania
Sierra Leone Sierra Leone
Tanzania Tanzania
Cronologia
Left arrow.svg 2018 2020 Right arrow.svg

Le Miss partecipanti saranno suddivise in tre gruppi distinti basati sulla geografia, come da regolamento dal 2017:

Concorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Novantatre concorrenti sono già state selezionate:

Nazione/Territorio Concorrente Età Città
Albania Albania Cindy Marina 20 Scutari
Angola Angola Salett Miguel 19 Luanda
Argentina Argentina Mariana Varela 23 Buenos Aires
Armenia Armenia Dayana Davttyan 20 Yerevan
Aruba Aruba Danna Garcia 20 Oranjestad
Australia Australia Priya Serrao 27 Melbourne
Bahamas Bahamas Tarea Sturrup 23 Grand Bahama
Bangladesh Bangladesh Shirin Akter Shela 23 Thakurgaon
Barbados Barbados Shanel Ifill 20 Bridgetown
Belgio Belgio Angeline Flor Pua 26 Anversa
Belize Belize Destinee Arnold 26 Roaring Creek
Birmania Birmania Swe Zin Htet 20 Pa-An
Bolivia Bolivia Fabiana Hurtado 21 Santa Cruz
Brasile Brasile Julia Horta 25 Juiz de Fora
Bulgaria Bulgaria Lora Asenova 23 Bjala Slatina
Cambogia Cambogia Somnang Alyna 18 Phnom Penh
Canada Canada Alyssa Boston 24 Tecumseh
Cile Cile Geraldine González 19 Conchalí
Cina Cina Rosie Zhu Xin 25 Hebei
Corea del Sud Corea del Sud Lee Yeon-joo 25 Incheon
Costa Rica Costa Rica Paola Chacón 27 San José
Croazia Croazia Mia Rkman 21 Korcula
Curaçao Curaçao Kyrsha Attaf 25 Willemstad
Danimarca Danimarca Katja Stokholm 22 Odense
Ecuador Ecuador Cristina Hidalgo 21 Guayaquil
Egitto Egitto Diana Hamed 24 Il Cairo
El Salvador El Salvador Zuleika Soler 25 La Unión
Filippine Filippine Gazini Ganados 23 Talisay
Finlandia Finlandia Anni Harjunpää 23 Sastamala
Francia Francia Maëva Coucke 25 Lilla
Georgia Georgia Tako Adamia 24 Tbilisi
Germania Germania Miriam Rautert 23 Berlino
Giamaica Giamaica Iana Tickle Garcia 19 Montego Bay
Giappone Giappone Ako Kamo 21 Kōbe
Grecia Grecia Erika Kolani 23 Atene
Guam Guam Sissie Luo 18 Tamuning
Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale Serafina Nchama 20 Niefang
Haiti Haiti Gabriela Vallejo 25 Pétion-Ville
Honduras Honduras Rosemary Arauz 26 San Pedro Sula
India India Vartika Singh 28 Lucknow
Indonesia Indonesia Frederika Alexis Cull 19 Jakarta
Irlanda Irlanda Fionnghuala O'Reilly 25 Dublino
Islanda Islanda Birta Abiba Þórhallsdóttir 19 Mosfellsbær
Isole Cayman Isole Cayman Kadejah Bodden 23 Bodden Town
Isole Vergini americane Isole Vergini americane Andrea Piecuch 25 Charlotte Amalie
Isole Vergini britanniche Isole Vergini britanniche Bria Smith 25 Tortola
Israele Israele Sella Sharlin 22 Beit She'an
Italia Italia Sofia Trimarco 20 Buccino
Kazakistan Kazakistan Alfïya Ersayın 18 Atyrau
Kenya Kenya Stacy Michuki 18 Nairobi
Kirghizistan Kirghizistan Elmara Buranbaeva 21 Jalal-Abad
Kosovo Kosovo Fatbardha Hoxha 21 Rečane
Laos Laos Vichitta Phonevilay 23 Vientiane
Lituania Lituania Paulita Baltrušaitytė 21 Vilnius
Malaysia Malaysia Shweta Sekhon 22 Kuala Lumpur
Malta Malta Teresa Ruglio 23 Sliema
Mauritius Mauritius Ornella LaFleche 21 Beau Bassin-Rose Hill
Messico Messico Sofia Aragòn 25 Zapopan
Mongolia Mongolia Gunzaya Bat-Erdene 24 Ulan Bator
Namibia Namibia Nadja Breytenbach 24 Windhoek
Nepal Nepal Pradeepta Adhikari 23 Kathmandu
Nicaragua Nicaragua Ines Lopez 19 Managua
Nigeria Nigeria Olutosin Araromi 25 Taraba
Norvegia Norvegia Helene Abildsnes 20 Kristiansand
Nuova Zelanda Nuova Zelanda Diamond Langi 27 Auckland
Paesi Bassi Paesi Bassi Sharon Pieksma 24 Rotterdam
Panama Panama Mehr Eliezer 22 Città di Panama
Paraguay Paraguay Ketlin Lottermann 25 Santa Rita
Perù Perù Kelin Rivera 26 Arequipa
Polonia Polonia Olga Buława 28 Świnoujście
Porto Rico Porto Rico Madison Anderson 24 Toa Baja
Portogallo Portogallo Sylvie Silva 20 Guimarães
Regno Unito Regno Unito Emma Jenkins 26 Llanelli
Rep. Ceca Rep. Ceca Barbora Hodačová 23 Teplice
Rep. Dominicana Rep. Dominicana Clauvid Daly 19 Punta Cana
Romania Romania Dorina Chihaia 26 Iași
Saint Lucia Saint Lucia Bebiana Mangal 23 Castries
Sierra Leone Sierra Leone Marie Esther Bangura 22 Port Loko
Singapore Singapore Mohana Prabha 24 Singapore
Slovacchia Slovacchia Laura Longauerová 23 Detva
Spagna Spagna Natalie Ortega 19 Barcellona
Stati Uniti Stati Uniti Cheslie Kryst 28 Charlotte
Sudafrica Sudafrica Zozibini Tunzi 26 Tsolo
Svezia Svezia Lina Ljungberg 23 Norrköping
Tanzania Tanzania Shubila Stanton 23 Dar es Salaam
Thailandia Thailandia Paweensuda Drouin 25 Bangkok
Turchia Turchia Bilgi Aydoğmuş 23 Istanbul
Ucraina Ucraina Anastasiia Subbota 26 Zaporižžja
Uruguay Uruguay Fiona Tenuta 22 Montevideo
Venezuela Venezuela Thalía Olvino 20 Valencia
Vietnam Vietnam Hoàng Thùy 27 Thanh Hóa
Zambia Zambia Didia Mukwala 26 Lusaka

Sostituzioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Elena Castro Suárez (Belgio) parteciperà a Miss Mondo 2019, quindi l'organizzazione Miss Belgique nominata Angeline Flor Pua regina titolare nel 2018 e semifinalista in Miss Mondo 2018 come il tuo nuovo rappresentante.
  • Vaimalama Chaves (Francia) rassegnato le dimissioni dal suo diritto a partecipare a concorsi internazionali, sostenendo che la preparazione dei candidati al concorso avrà luogo nella loro regione natale, la Polinesia francese. Si riferiva al Miss Universo come a una competizione superficiale e "plastica". Maëva Coucke, Miss Francia 2018 e semifinalista in Miss Mondo 2018, parteciperà al suo posto.
  • Anyella Grados (Peru) è stata licenziata come regina nazionale e come rappresentante del suo paese per il rispettivo concorso dopo aver filtrato i video sui social media in cui è vista in pubblico presentare un grave grado di ubriachezza, rompendo con esso il contratto che aveva con la Miss Peru Organization come regina nazionale. Si è svolto un concorso di bellezza chiamato Reina de Reinas, per trovare una concorrenti, dove è stata la vincitrice Kelin Rivera.

Designazioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Vartika Singh (India) è stato designato come Miss Diva 2019 dopo non aver fatto la finale nazionale.
  • Olga Buława (Polonia) è stata nominata per rappresentare il paese in Miss Universo, dopo che l'organizzazione Miss Polski ha preso il franchising.
  • Fiona Tenuta (Uruguay) è stato designato da Osmel Sousa nuovo proprietario del franchising Uruguay per Miss Universo.
  • Hoàng Thùy (Vietnam) è stata designata come Miss Universo Vietnam 2019 dopo aver ottenuto la posizione di 2a classificata in Miss Universo Vietnam 2018.

Dati sui concorrenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Alcuni dei concorrenti di Miss Universo 2019 hanno partecipato o parteciperanno ad altre importanti competizioni internazionali:
    • Hoàng Thùy (Vietnam) è stato un semifinalista nel concorso Top Model of the World 2012.
  • Alcuni dei concorrenti sono nati o vivono in un altro paese che hanno rappresentato, o hanno una diversa origine etnica:
    • Cindy Marina (Albania), Olutosin Araromi (Nigeria) e Madison Anderson (Porto Rico) sono nati e risiedono negli Stati Uniti.
    • Danna Garcia (Aruba) è nata in Colombia.

Informazioni sui paesi in Miss Universo 2019[modifica | modifica wikitesto]

Debutti[modifica | modifica wikitesto]

Ritorni[modifica | modifica wikitesto]

Ultima partecipazione nel 2014:

Ultima partecipazione nel 2016:

Ultima partecipazione nel 2017:

Ritiri[modifica | modifica wikitesto]

  • Ghana Ghana si ritira dalla competizione dopo che la Miss Universe Ghana Organization è stata temporaneamente sospesa, Riprenderanno le operazioni nel 2020.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Concorsi di bellezza Portale Concorsi di bellezza: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di concorsi di bellezza