Marinella di Sarzana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marinella di Sarzana
frazione
Marinella di Sarzana – Veduta
Il litorale di Marinella
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneCoat of arms of Liguria.svg Liguria
ProvinciaProvincia della Spezia-Stemma.png La Spezia
ComuneSarzana-Stemma.png Sarzana
Territorio
Coordinate44°02′54.07″N 10°00′43.79″E / 44.048352°N 10.012164°E44.048352; 10.012164 (Marinella di Sarzana)Coordinate: 44°02′54.07″N 10°00′43.79″E / 44.048352°N 10.012164°E44.048352; 10.012164 (Marinella di Sarzana)
Abitanti491
Altre informazioni
Cod. postale19038
Prefisso0187
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Marinella di Sarzana
Marinella di Sarzana

Marinella di Sarzana è il lembo costiero del Comune di Sarzana. Il suo territorio è delimitato dalla provincia di Massa Carrara (comune di Carrara) a sud-est, dal comune di Ameglia a nord-ovest, da quello di Luni a nord-est e dal resto del comune di Sarzana a nord (frazione di San Lazzaro).

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

La tenuta di Marinella.

Appendice balneare della cittadina ligure di Sarzana, Marinella di Sarzana fa geograficamente parte della Riviera Apuana ed è praticamente contigua a Marina di Carrara, formando quindi un'unica conurbazione.

La particolarità di Marinella è quella di essere caratterizzata da un litorale basso e sabbioso, totalmente diverso dalle coste rocciose tipiche della riviera ligure.

La Tenuta di Marinella[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Tenuta di Marinella di Sarzana.

La Tenuta di Marinella è una area agricola di alcune centinaia di ettari di dimensioni che occupa la frazione di Marinella, Bocca di Magra, Fiumaretta e parte del territorio di Ameglia. All'interno della Tenuta vi è il villaggio agroindustriale costruito tra la fine dell'Ottocento e gli inizi del Novecento.

Dagli anni Sessanta l'area fu sottoposta a vincolo paesaggistico e ambientale, con totale divieto di edificazione e di speculazione edilizia per il pregio storico del villaggio e il valore ambientale della tenuta. La destinazione d'uso era legata quindi ad attività di turismo, ma anche e soprattutto all'allevamento e alla produzione agricola.

La storia recente della Tenuta, proprietà del Monte dei Paschi fino agli anni 2000, è stata caratterizzata da forti momenti di crisi, culminati con la chiusura definitiva della fattoria di Marinella, col conseguente licenziamento dei dipendenti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Sull'origine del toponimo Marinella non ci sono indicazioni precise ma si presuppone che sia legato al primo nucleo abitativo sorto nel Settecento.

Scorcio del borgo agricolo, vincolato dalla Soprintendenza per i beni culturali

Nel corso degli anni Sessanta la frazione conobbe uno sviluppo urbano esponenziale, con la costruzione di stabilimenti balneari, alberghi e palazzi per le seconde case.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Chiesa di Sant'Eutichiano

Nel borgo agricolo si trova la chiesa parrocchiale di Sant'Eutichiano papa[1]. Inizialmente dedicata alla Santa Croce[senza fonte], fu costruita tra il 1881 e il 1882, e apaerta al culto il 3 maggio 1882[2]. Nel XVII secolo, le sue reliquie furono traslate nella Cattedrale di Sarzana, secondo le disposizioni testamentarie di Filippo Casoni.[3]

Nel 1913[4] Carlo Fabbricotti eresse un monumento in proprio onore, annesso alla Cappella Gentilizia di famiglia, presso il cimitero di Marinella di Sarzana.[5][6]

La Colonia Olivetti

Fuori dal borgo, lungo la litoranea, si trova la Colonia Olivetti, edificio in stile razionalista italiano e oggi in completo abbandono.

Cultura e società[modifica | modifica wikitesto]

Istruzione[modifica | modifica wikitesto]

Marinella è sede di un distaccamento dell'istituto scolastico di Sarzana (ISA 13), consistente di scuola dell'infanzia, di scuola primaria e di scuola secondaria di primo grado.[7]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

Marinella è sede della parrocchia di Sant'Eutichiano della diocesi della Spezia-Sarzana-Brugnato, sita nel Vicariato di Sarzana e istituita negli anni Trenta del Novecento, con territorio smembrato dalla parrocchia di San Lazzaro.

Economia[modifica | modifica wikitesto]

Turismo[modifica | modifica wikitesto]

Grazie al suo litorale sabbioso lungo circa 3 chilometri, lungo i quali si alternano spiagge libere e concessioni demaniali, Marinella di Sarzana è una zona balneare molto frequentata da turisti provenienti dalla vicina Emilia e dalla Lunigiana, è anche nota per la vicinanza agli scavi archeologici dell'antica Luni.

Il litorale sarzanese è conosciuto, ed apprezzato, sia per la relativa facilità di accesso e per la vicinanza dai centri urbani maggiori della zona sia per essere un'ottima scelta per chi si vuole godere il mare e le spiagge con tranquillità, lontano dagli eccessi di altre rinomate località turistiche.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Marinella ha una squadra di calcio, l'U.S. Marinella, che disputa il campionato di 2ª Categoria nel girone di La Spezia.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dintorni di Sarzana, su informagiovani-italia.com. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 17 aprile 2014).
  2. ^ Luoghi d'arte da visitare a Sarzana, su ANSA.it. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 3 maggio 2019).
  3. ^ San Eutichiano di Luni - Papa, su old.comune.sarzana.sp.it. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 3 maggio 2019).
  4. ^ Monumento di Carlo Fabbricotti, su old.comune.sarzana.sp.it. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 26 aprile 2013).
  5. ^ I Fabbricotti: imprenditori, bonificatori e collezionisti, su cittadellaspezia.com, 28 novembre 2017. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 28 novembre 2017).
  6. ^ Tenuta di Marinella Sarzana, su lucaborghini.eu, 11 dicembre 2018. URL consultato il 3 maggio 2019 (archiviato il 3 maggio 2019).
  7. ^ Istituto Comprensivo di Sarzana, su istitutocomprensivosarzana.gov.it.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]