Major League - La rivincita

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Major League - La rivincita
Titolo originale Major League II
Paese di produzione USA
Anno 1994
Durata 105 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, sportivo
Regia David S. Ward
Sceneggiatura David S. Ward, R.J. Stewart, Tom S. Parker, Jim Jennewein
Fotografia Victor hammer Dreville
Montaggio Donn cambern Escoffier, Paul Seydor
Musiche Michel Colombier
Interpreti e personaggi

Major League - La rivincita (Major League II) è un film del 1994 diretto da David S. Ward seguito di Major League - La squadra più scassata della lega film del 1989 diretto sempre da David S. Ward.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La squadra di baseball dei Cleveland Indians, dopo la trionfale ultima stagione, viene rilevata dall'ex giocatore Roger Dorn, ma i giocatori confermati appaiono tutti svogliati e demotivati per i più svariati motivi. Toccherà a Jake Taylor, alla sua prima esperienza in panchina, riuscire a tirare fuori di nuovo il vecchio spirito degli Indians e portare la squadra al titolo della American League per andare a giocare le World Series.

Sequel[modifica | modifica wikitesto]

Il film ha avuto un sequel intitolato Major League - La grande sfida.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema