League of Ireland First Division

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
League of Ireland First Division
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione Ireland FA.png FAI
Paese Irlanda Irlanda
Cadenza annuale
Apertura marzo
Chiusura ottobre/novembre
Partecipanti 8 squadre
Formula Girone all'italiana A/R/A/R (ogni squadra incontra tutte le altre 4 volte)
Promozione in Premier Division
Retrocessione in A Championship
Sito Internet loi.ie
Storia
Fondazione 1985
Detentore Wexford Youths
Edizione in corso FAI First Division 2015

La League of Ireland First Division è la divisione di secondo livello del sistema calcistico irlandese ed è attualmente organizzata dalla League of Ireland.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Dalla sua fondazione nel 1985 sino al 2001/02 è stata composto da dieci squadre, che sono poi state portate a dodici dall'anno successivo. Inizialmente le prime due squadre erano promosse nel campionato superiore, poi sono stai introdotti i play-off dalla stagione 1992/93 nei quali la terza classificata spareggiava con una squadra della Premier League. Questo meccanismo è stato mantenuto fino alla stagione 2001-02.

Stagione 2007[modifica | modifica wikitesto]

Composizione[modifica | modifica wikitesto]

A seguito della fusione tra FAI e League of Ireland, a tutti i club di First Division è stato richiesto di richiedere l'inclusione alla nuova divisione. Le domande sono state vagliate dall'Indipendent Assessment Group in base a bacino di utenza, risultati sul campo degli ultimi cinque anni, solidità economica, societaria ed immobiliare, ed altri parametri. A seguito delle verifiche, il Limerick FC non ottenne la licenza e venne sostituito dal Limerick 37, mentre il Dublin City, fallito l'anno precedente, venne sostituito dal Wexford Youths. Infine, allo Shelbourne venne revocata la licenza di Premier Division per essere poi reinserito in First Division: al suo posto in prima divisione andò il Waterford United.

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Viene promossa in Premier Division il Cobh Ramblers. Dopo aver vinto il primo turno di play-off promozione contro il Dundalk, il Finn Harps ha vinto per 6-3 (3-0 andata, 3-3 ritorno) la finale acquisendo così il diritto di partecipare alla FAI Premier Division 2008. Il Waterford United, giunto undicesimo in Premier e sconfitto dagli Harps, risulta di conseguenza retrocesso in First Division, così come l'ultima classificata della massima divisione, il Longford Town F.C.. Il Kilkenny City F.C., giunto ultimo in First Division, dovrà richiedere nuovamente l'affiliazione alla FAI League of Ireland.

Stagione 2008[modifica | modifica wikitesto]

Come per il 2007, saranno dieci le squadre al via. Il Kilkenny City, ultimo al termine della scorsa stagione, ha deciso di non disputare più il campionato nazionale a causa di "mancanza di risorse finanziarie, scarsità di risultati ed irrisorio numero di spettatori paganti"[1]. Al suo posto parteciperà alla stagione 2008 di First Division lo Sporting Fingal, team di Dublino che disputerà le proprie gare interne al Morton Stadium di Santry (periferia nord della capitale irlandese), ex stadio di Dublin City e Shamrock Rovers.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre si sfideranno in un girone all'italiana per quattro volte, per un totale di ventotto giornate, al termine del quale sarà promossa la prima classificata. La seconda classificata, invece, sfiderà la penultima classificata della divisione superiore per un'eventuale promozione. Non sono previste retrocessioni.

Organico 2016[modifica | modifica wikitesto]

Albo d'oro: 1985 - presente[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Vincitore Altre promozioni
1985–86 Bray Wanderers Sligo Rovers
1986-87 Derry City Shelbourne
1987-88 Athlone Town Cobh Ramblers
1988-89 Drogheda Utd UCD
1989-90 Waterford Utd Sligo Rovers
1990-91 Drogheda Utd Bray Wanderers
1991-92 Limerick City Waterford Utd
1992-93 Galway Utd Cobh Ramblers
Monaghan Utd[2]
1993-94 Sligo Rovers Athlone Town
1994-95 UCD Drogheda Utd
1995-96 Bray Wanderers Finn Harps
Home Farm[2]
1996-97 Kilkenny City Drogheda Utd
1997-98 Waterford Utd Bray Wanderers
1998-99 Drogheda Utd Galway Utd
1999-00 Bray Wanderers Longford Town
Kilkenny City[2]
2000-01 Dundalk Monaghan Utd
2001-02 Drogheda Utd
2002-03 Waterford Utd
2003 Dublin City
2004 Finn Harps UCD
Bray Wanderers
2005 Sligo Rovers Dublin City[2]
2006 Shamrock Rovers Dundalk[2]
2007 Cobh Ramblers Finn Harps[2]
2008 Dundalk
2009 UCD Sporting Fingal[2]
2010 Derry City
2011 Cork City Monaghan Utd
Shelbourne
2012 Limerick
2013 Athlone Town
2014 Longford Town Galway United[2]
2015 Wexford Youths Finn Harps
2016 Limerick

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kilkenny resign league position, in Eleven-a-side.com. URL consultato il 18/2/2008.
  2. ^ a b c d e f g h ai play-off

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]