Kristanna Loken

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kristanna Loken
5.21.11KristannaLokenByLuigiNovi.jpg
Altezza 180[1] cm
Misure 86.5-56-79[2]
Taglia 32[2] (UE) - 2[2] (US)
Scarpe 45[2] (UE) - 12[2] (US)
Occhi Azzurri
Capelli Biondi

Kristanna Sommer Løken (Ghent, 8 ottobre 1979) è un'attrice e modella statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Figlia dello scrittore Merlin "Chris" Løken e della modella Rande Porath[3][4][4], è di origini norvegesi e tedesche[5].

È cresciuta a LoveApple Farm, una fattoria di proprietà dei genitori nello Stato di New York.[senza fonte] Dopo aver frequentato sia scuole statali che private, Kristanna è stata lanciata come modella già all'età di 15 anni[3], su consiglio della madre, che già aveva calcato le passerelle[6] usando lo pseudonimo Rande Hague. Il successo di Kristanna come modella fu assicurato non solo dall'avvenenza, ma anche dalla statura (è alta 180 cm).

In seguito ha intrapreso la carriera di attrice con apparizioni regolari in show televisivi per alcune emittenti statunitensi. La popolarità mondiale è arrivata sul grande schermo, con Terminator 3 (2003): accanto ad Arnold Schwarzenegger la Loken ha interpretato la cyborg T-X (Terminatrix)[3]. Nel 2004 ha ottenuto il ruolo di Brunnhild nel film per la televisione tedesca Die Nibelungen (in Italia, La saga dei Nibelunghi), che rievoca l'antica leggenda a cui si ispirò la Tetralogia di Richard Wagner[5]. Nel 2005 è stata Rayne nel film americano BloodRayne[7], un lungometraggio tratto dall'omonimo videogioco che però ha ricevuto un'accoglienza tiepida da parte della critica cinematografica. Nel 2007 ha preso parte alla serie televisiva Painkiller Jane, nel ruolo della protagonista Jane Vasco[7]. Nello stesso anno è stata una delle principali interpreti della quarta stagione della serie televisiva americana The L Word, nel ruolo di Paige[7].

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È stata sposata con l'attore Noah Danby[8].

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Kristanna Loken in Internet Movie Database, IMDb.com Inc.
  2. ^ a b c d e (EN) Loken Kristanna Loken in Fashion Model Directory, Fashion One Group.
  3. ^ a b c Kristanna Loken, AskMen.com. URL consultato l'11 marzo 2012.
  4. ^ a b "Kristanna Loken Biography (1979–)". Film Reference. Retrieved March 11, 2012.
  5. ^ a b Ian Spelling, Kristanna Loken and Benno Furmann lord it over an ancient myth in the epic Dark Kingdom: The Dragon King, SciFi.com, 20 marzo 2006. URL consultato il 30 dicembre 2012.
  6. ^ "Kristanna Loken: Fashion Model: Profile with photos, biography and more". Fashion Model Directory. Retrieved June 14, 2012.
  7. ^ a b c Coma da scheda su Imdb
  8. ^ Martinez, Yesenia (June 22, 2008). "Kristanna & Noah Wed!". Archived at Internet Archive.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN24802566 · LCCN: (ENno2004042248 · ISNI: (EN0000 0001 1439 8257 · GND: (DE136905943 · BNF: (FRcb14040920n (data)