Kira Roessler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kira Roessler
Kira Roessler.jpg
Kira Roessler con i Dos
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Hardcore punk
Alternative rock
Indie rock
Rock
Periodo di attività musicale 1975 – in attività
Strumento Basso, Voce
Etichetta SST
New Alliance
Kill Rock Stars
Gruppo attuale Dos
Gruppi precedenti Black Flag
DC3
Twisted Roots
Sexsick
Album pubblicati 9
Studio 8
Live 1
Sito ufficiale
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior montaggio sonoro 2016

Kira Roessler (New Haven, 12 giugno 1961[1]) è una bassista e cantante statunitense.

Nel 1983 sostituì Chuck Dukowski nei Black Flag e divenne la bassista della band[2]. I Black Flag la scelsero dopo averla vista suonare nei DC3, punk band di Los Angeles. Suonò in cinque album dei Black Flag e rimase nella band fino alla fine del tour di In My Head, nel 1985[2].

Dopo lo scioglimento dei Black Flag formò i Dos con Mike Watt[3] (con il quale è stata anche sposata tra il 1987 e il 1994), e contribuì all'ultimo album dei Minutemen, 3-Way Tie (For Last), e con i fIREHOSE.

Kira Roessler lavora anche nel settore cinematografico (più precisamente al montaggio sonoro), ed è stata accreditata in molti film, tra cui Confessioni di una mente pericolosa, Sotto il sole della Toscana, ATL, New Moon, Drillbit Taylor e Mad Max: Fury Road, grazie al quale nel 2016 si è aggiudicata un Oscar per il mio miglior montaggio sonoro.[4][5] Precedente aveva vinto un Emmy per un episodio della miniserie televisiva John Adams.[5][6]

Inoltre è apparsa nei documentari We Jam Econo: The Story of the Minutemen e American Hardcore[1].

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Con i Black Flag[modifica | modifica wikitesto]

Con i Dos[modifica | modifica wikitesto]

Altre apparizioni[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Kira Roessler su IMDB, Imdb.com. URL consultato il 21 marzo 2010.
  2. ^ a b (EN) Black Flag, Allmusic.com. URL consultato il 21 marzo 2010.
  3. ^ (EN) Dos, Allmusic.com. URL consultato il 21 marzo 2010.
  4. ^ Former Black Flag Bassist Kira Roessler Won an Oscar Last Night, in Spin, 29 febbraio 2016. URL consultato il 13 gennaio 2017.
  5. ^ a b Kira Roessler, su IMDb. URL consultato il 13 gennaio 2017.
  6. ^ A former member of Black Flag has won an Oscar, su FACT Magazine: Music News, New Music.. URL consultato il 13 gennaio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]