Jealous Again

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jealous Again
Artista Black Flag
Tipo album EP
Pubblicazione agosto 1980
Durata 6 min : 34 s
Genere L.A. punk[1]
American punk[1]
Etichetta SST
Produttore Chavo Pederast
ROBO
Spot
Chuck Dukowski
Greg Ginn
Black Flag
Registrazione novembre 1979 - aprile 1980
Formati Audiocassetta
LP
CD
12"
Black Flag - cronologia
EP precedente
(1978)
EP successivo
(1981)

Jealous Again è il secondo EP del gruppo hardcore punk statunitense Black Flag, pubblicato nell'agosto 1980 da SST Records.

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  • Tutte le tracce scritte da Greg Ginn, eccetto dove indicato.
  1. Jealous Again – 1:52
  2. Revenge – 0:59
  3. White Minority – 1:02
  4. No Values – 1:45
  5. You Bet We've Got Something Personal Against You! (Dukowski, Ginn, Pederast, ROBO) – 0:52

Crediti[2][modifica | modifica wikitesto]

Ristampe[modifica | modifica wikitesto]

  • La prima versione di Damaged conteneva l'intero EP come bonus track[3].

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Jealous Again, Allmusic.com. URL consultato il 12 marzo 2010.
  2. ^ (EN) Crediti, Allmusic.com. URL consultato il 12 marzo 2010.
  3. ^ (EN) Black Flag su Trouser Press, Trouserpress.com. URL consultato il 12 marzo 2010.
  4. ^ (EN) War on Errorism, Allmusic.com. URL consultato il 12 marzo 2010.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Punk Portale Punk: accedi alle voci di Wikipedia che parlano di musica punk