King Kong (serie animata 2000)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
King Kong
serie TV d'animazione
Kong The Animated Series.jpeg
Titolo orig.Kong: The Animated Series
Lingua orig.inglese
PaeseStati Uniti, Canada
StudioBKN International, Teletoon
ReteBKN, Teletoon
1ª TV9 settembre 2000 – 26 marzo 2001
Episodi40 (completa)
Durata ep.22 min
Rete it.Italia 1
Episodi it.40 (completa)

King Kong (Kong: The Animated Series) è una serie televisiva a cartoni animati prodotta da BKN International e Teletoon, ispirata al personaggio di King Kong e prodotta per competere con la serie animata Godzilla: The Series. In Italia è stata trasmessa su Italia 1 dal gennaio 2006 e in seguito replicata su Boing da giugno 2008 e da JimJam dal febbraio 2012.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

La serie è ambientata dopo la morte di King Kong per la caduta da un grattacielo; la benefica scienziata Lorna Jenkins ne ha realizzato un clone, creato con il DNA dell'originale unito a quello del nipote Jason, e lo ha riportato sull'Isola del Teschio per proteggerlo dal mondo. Diciotto anni più tardi suo nipote Jason, ora studente universitario, e il suo amico Tan ricevono un'e-mail da Lorna che li invita sull'isola, sede della scienziata. Il loro insegnante Ramon De La Porta manomette l'e-mail, in modo che nel messaggio venga invitato pure lui. Arrivati sull'isola, Ramon svela i suoi veri interessi: rubare le 13 speciali pietre magiche nascoste in un tempio dell'isola, che tengono imprigionato un antico demone chiamato Chiros. Ramon riesce a rubare alcune delle pietre, con cui è intenzionato a conquistare il mondo, causando la liberazione di Chiros. Jason e Tan incontrano in loro soccorso Kong (con cui Jason, da piccolo, aveva stretto amicizia), e una sciamana di nome Lua. Per impedire a Ramon di conquistare il mondo, Jason, Tan, Lua e Kong cominciano un lungo viaggio intorno al mondo per recuperare le pietre, lottando anche contro i giganteschi mostri di Chiros, potenti quanto Kong. In più, Jason può utilizzare lo speciale potere dei cyber-link, affinché lui e la scimmia gigante possano mescolarsi e dare vita ad un furioso eroe combattente.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Persoanggi principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Kong
  • Jason Jenkins
  • Eric "Tann" Tannenbaum IV
  • Lorna Jenkins
  • Lua

Antagonisti[modifica | modifica wikitesto]

  • Ramon De La Porta
    • Omar
    • Frazetti
  • Chiros

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

  1. The Return: Part 1
  2. The Return: Part 2
  3. Primal Power
  4. Dragon Fire
  5. Billy
  6. Cobra God
  7. The Giant Claw Robberies
  8. Top of the World
  9. Curse of the Great Dragon
  10. Reborn
  11. Indian Summer
  12. Blue Star
  13. Dangerous Melody
  14. Dark Force Rising
  15. Mistress of the Game
  16. The Infinity Stone
  17. Night of the Talons
  18. Howling Jack
  19. Hidden Fears
  20. The Sleeping City
  21. Master of Souls
  22. Enlil's Wrath
  23. Welcome to Ramon's
  24. DNA Land
  25. The Renewal
  26. Chiros Child
  27. The Aquanauts
  28. Windigo
  29. Green Fear
  30. The Ice Giant
  31. Framed
  32. The Invisible Threat
  33. Sir James Alex's Legacy
  34. Lies
  35. Return to Redwoods
  36. Sacred Songs
  37. Apocalypse
  38. Quetzalcoatl
  39. The Thirteenth Stone
  40. Interview with a Monkey

Episodi in lingua italiana:

  1. Il ritorno (Prima parte)
  2. Il ritorno (Seconda parte)
  3. Potere magico
  4. Il ritorno delle forze oscure
  5. I furti dell'artiglio gigante
  6. Le fiamme del drago
  7. La signora del gioco
  8. Rinati
  9. La pietra dell'infinito
  10. La notte degli artigli
  11. Jack urlante
  12. Paure nascoste
  13. La città addormentata
  14. Sul tetto del mondo
  15. Il padrone delle anime
  16. Billy
  17. La collera di Enlil
  18. Estate indiana
  19. Benvenuti da Ramone
  20. La terra del DNA
  21. La maledizione del drago
  22. La stella blu
  23. Il rinnovo
  24. La figlia di Chiros
  25. Gli acquanauti
  26. Il cobra di fuoco
  27. Windigo
  28. Una melodia pericolosa
  29. Paura
  30. Crepuscolo degli Dei
  31. Incastrati
  32. La minaccia invisibile
  33. L'eredità di Sir James
  34. Menzogne
  35. Ritorno all'infanzia
  36. Canzoni sacre
  37. Apocalisse
  38. Quetzalcoatl
  39. La tredicesima pietra
  40. Intervista alla scimmia

Edizione italiana[modifica | modifica wikitesto]

Sigla[modifica | modifica wikitesto]

La sigla iniziale e finale italiana (usata per le trasmissioni su Italia 1), musica di Cristiano Macrì, testo di Graziella Caly, è cantata da Silvio Pozzoli.

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi Voce originale Voce italiana
Jason Kirby Morrow Simone D'Andrea
Eric Scott McNeil Riccardo Lombardo
Dott.sa Lorna Daphne Goldrick Caterina Rochira
Ramon David Kaye Giovanni Battezzato
Lua Saffron Henderson Patrizia Scianca
Chiros Paul Dobson Marco Balbi

Altri media[modifica | modifica wikitesto]

Dalla serie sono stati tratti due film d'animazione direct to video, intitolati Kong - Il re di Atlantis (2005) e Kong - Return to the Jungle (2007), distribuiti esclusivamente in formato DVD.

Sono stati prodotti anche due videogiochi basati sulla serie tv, in esclusiva per Game Boy Advance. Il primo, chiamato semplicemente Kong: The Animated Series, è stato sviluppato e distribuito da Planet Interactive nel 2002, mentre il secondo dalla Majesco Games nel 2005.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Animazione Portale Animazione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di animazione