CafèTV24

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
CafèTV24
Paese Italia Italia
Lingua Italiano
Tipo semigeneralista
Target tutti
Data di lancio 2011
Editore Spotinvest Telcom S.r.l.
Sito www.cafetv24.it
Diffusione
Terrestre
Digitale DVB-T, sul canale 95 e 666 in Veneto
Digitale DVB-T, sul canale 95 e 213 in Friuli-Venezia Giulia
Digitale DVB-T, sul canale 96 in Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta e Lazio
Digitale DVB-T, sul canale 192 in Liguria
Digitale DVB-T, sul canale 273 e 682 in Emilia Romagna
Digitale DVB-T, sul canale 274 in Trentino-Alto Adige
Digitale DVB-T, sul canale 291 in Marche

CafèTV24 è un'emittente televisiva italiana, facente parte del gruppo Spotinvest Telcom.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo Spotinvest Telcom S.r.l. nasce nel 1982 come azienda di installazione di torri e sistemi per le telecomunicazioni. Dopo essersi cimentata nelle radio, nel 2011 crea CafèTV24, una televisione con programmi dedicati all'informazione, dirette dal territorio, rubriche, talk show.

Sedi[modifica | modifica wikitesto]

  • Padova, Viale della Navigazione interna 9
  • Martignacco (UD), Via Antonio Bardelli 4, presso Centro Commerciale Città Fiera

Copertura[modifica | modifica wikitesto]

L'emittente è visibile in dieci regioni che sono: Veneto, Friuli-Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria, Emilia Romagna, Trentino-Alto Adige, Marche e Lazio.

Le radio del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Il gruppo oltre al canale televisivo, è editore tramite le aziende Radio Cafè della Radio Centrale S.r.l. e StereoCittà della Radio Centrale S.r.l., delle radio, Radio Cafè e StereoCittà.

In passato erano editori anche delle radio, Radio Italia Anni 60 (fino al 2016 quando ha ceduto le frequenze a Radio Sportiva), Radio Genius (era stata sostituita da Radio Italia Anni 60), Radio Italia Uno e Nonsolomusica.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]