Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Kehot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Kehot Publication Society
StatoStati Uniti Stati Uniti
Fondazione1942 a Brooklyn
Fondata daYosef Yitzchok Schneersohn
Sede principaleCrown Heights
GruppoChabad-Lubavitch
FilialiMamash Edizioni Ebraiche (Italia)
SettoreEditoria
Prodottilibri sacri, opere chassidiche
Sito web

Kehot Publication Society e Merkos Publications sono case editrici statunitensi del movimento religioso ebraico ortodosso Chabad-Lubavitch fondate nel 1942 dal sesto Rebbe[1], Rabbi Yosef Yitzchok Schneersohn. Sotto la guida del suo successore Rabbi Menachem Mendel Schneerson, Kehot afferma esser diventata la più grande casa editrice di letteratura ebraica del mondo, con più di 100.000.000 di volumi, stampati sino al 2008, in ebraico, yiddish, inglese, russo, spagnolo, francese, italiano, portoghese, olandese, tedesco, persiano e arabo[2]. Il nome Kehot è acronimo di Karnei Hod Torah ("i raggi di gloria della Torah"), e le tre lettere ebraiche appaiono sul logo della casa editrice. Le lettere si riferiscono anche all'anno ebraico, תק"ה, nel quale nacque il fondatore dello Chabad, Rabbi Shneur Zalman di Liadi.

Negli anni quaranta negli USA c'era una carenza di libri ebraici basilari, come Mishnayot e Gemarot, cosicché Kehot iniziò a pubblicarli. Man mano che altre case editrici cominciavano a rendere disponibili tali opere Kehot si ritirò da quest'area e si concentrò invece sulla sua missione principale, quella di pubblicare gli insegnamenti della Chassidus Chabad. Ad eccezione del Sedei Chemed di Rabbi Chaim Hezekiah Medini non stampa più libri che non siano correlati alla Chassidus di Chabad.

Kehot ha inoltre iniziato ad ospitare l'iniziativa book-a-thon (maratona libraria) con lo scopo di promuovere la letteratura ebraica ed assistere nella costruzione di biblioteche ebraiche.[3]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rebbe (רבי) è una parola yiddish che significa maestro, insegnante, o mentore e deriva dalla stessa parola in ebraico Rabbi, che è la forma originale in lingua ebraica di "rabbino", significante "mio maestro".
  2. ^ Kehotonline Archiviato il 18 dicembre 2008 in Internet Archive. (EN)
  3. ^ Book-A-Thon Archiviato il 28 ottobre 2008 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]