Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Zalman Moishe HaYitzchaki

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Shneur Zalman Moishe HaYitzchoki (colloquialmente noto come Reb Zalman Moishe; Nevel', 1872Safad, 3 febbraio 1952) è stato un rabbino, mistico e religioso russo, ebreo ortodosso naturalizzato israeliano, rinomato Mashpia e shochet ("macellaio rituale") del movimento religioso Chabad-Lubavitch, devoto seguace del Rebbe Rashab e del Rebbe Rayatz.

Discepoli[modifica | modifica wikitesto]

Tra i più noti discepoli di Reb Zalman Moishe si annoverano Reb Menachem Mendel Futerfas, Reb Nissan Neminov e Reb Yoel Kahn.[1] Una volta Reb Nissan disse a Reb Mendel, "Ascolta, Mendel, quel po' di entusiasmo chassidico che abbiamo, lo abbiamo ricevuto da Reb Zalman Moishe!"[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yosef Yitzchak Kaminetzki, Anoshim Chassidim Hoyu, Israele (2003), p. 50
  2. ^ Yosef Yitzchak Kaminetzki, p. 54 (EN)