Camper Mitzvah

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un Camper Mitzvah a Golders Green, Londra
Mitzvah serbatoio all'ingresso di Mosca Jewish Community Center - Chabad Lubavitch, giugno 2013

Il Camper Mitzvah (chiamato in ingl. Mitzvah Tank, lett. "Carro Mitzvah") è un veicolo usato dai chassidim ebraico-ortodossi Chabad come "centro mobile educativo e assistenziale" e anche "mini-sinagoga", per raggiungere gli ebrei non-osservanti ed estraniati. Questi Camper Mitzvah hanno circolato per le strade di New York City dal 1974.[1] Attualmente si trovano in circolazione in tutto il mondo, ovunque sia attivo il movimento Chabad-Lubavitch.

Terminologia[modifica | modifica wikitesto]

La parola Mitzvah significa "comandamento" della Torah nell'Ebraismo ortodosso, ma possiede anche la connotazione di "buona azione". I fedeli Lubavitch usano questi e camper per diffondere gli insegnamenti dell'ebraismo tra le masse ebree in un modo quasi "militare", dove "campagne" e "battaglie" sono affrontate - ecco quindi il perché dei camper chiamati in inglese tank (carro, carro armato)".

Tale strategia di "campagne" e "carri itineranti" fu organizzata e incoraggiata dal settimo Rebbe[2] di Chabad Lubavitch, Rabbi Menachem Mendel Schneerson (1902–1994).

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Un Camper Mitzvah a New York

I Camper Mitzvah sono di solito delle autocaravan, ma possono essere anche roulotte, camioncini, rimorchi e simili. Durante le festività di Sukkot, questi veicoli vengono equipaggiati con Sukkah portatili. I camper vengono messi in azione durante le vigilie delle principali feste ebraiche e nei venerdì prima dello Shabbat. I camper mettono spesso in mostra grandi scritte o emblemi sulle pareti, illustrando certi aspetti dell'ebraismo o immagini di Rabbi Schneerson. Alcuni Camper Mitzvah hanno degli altoparlanti installati esternamente ed usati per diffondere musica klezmer. I camper, normalmente guidati da giovani studenti Chabad della Yeshiva Tomchei Temimim, parcheggiano in zone di molto traffico pedonale e cercano di identificare gli ebrei e fare una Mitzvah, chiedendo ai passanti: "Lei è ebreo?"

Scopo[modifica | modifica wikitesto]

I chassidim Chabad che gestiscono il camper, di solito distribuiscono opuscoli o schede con informazioni su come eseguire mitzvot. Incoraggiano i passanti ad eseguire mitzvot e assistono coloro che sono disposti a svolgere rituali religiosi, come ad esempio l'imposizione dei tefillin (filatteri) per uomini e ragazzi che hanno passato il Bar Mitzvah; inoltre distribuiscono a donne e ragazze candele e istruzioni sulla loro accensione in onore del Shabbat. Durante la festa di Chanukah vengono consegnate molte menorah con candele, permettendo cosiì a molte persone di portare la luce della Chanukah in casa propria. Alcuni camper, sempre durante questa festa, offrono anche cibi tradizionali ebraici, come le ciambelle e i bomboloni.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 1974: The Mitzvah Tank on, Chabad.org. URL consultato l'11 marzo 2012.
  2. ^ Rebbe (רבי) è una parola Yiddish che significa maestro, insegnante, o mentore e deriva dalla stessa parola in ebraico Rabbi, che è la forma originale in lingua ebraica di "rabbino", significante "mio maestro".

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]