Centro Yeshivah (Sydney)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

La Yeshivah Centre di Sydney - in italiano: Centro Yeshivah (Sydney) - fu creato nel 1956 da Rabbi Chaim Gutnick and da Abraham Rabinovitch, insieme ad alcuni altri membri del movimento religioso ebraico ortodosso chassidico di Chabad, inizialmente come sinagoga e centro di studio per ebrei nello Stato del Nuovo Galles del Sud, in Australia. I leader dal 1956 al 1968 sono stati Rabbi G. Herc e Rabbi C. E. Barzel. Nel 1968, Rabbi Pinchus Feldman ha accettato di dirigere il Centro Yeshiva.

Attività[modifica | modifica wikitesto]

Il Centro Yeshivah offre diversi programmi alla comunità ebraica del Nuovo Galles del Sud, come le parate dell'Hanukkah, il forni modello per matzah, fabbriche di shofar, sukah mobili e corsi di apprendimento.

Yeshivah Gedolah - Collegio Rabbinico di Sydney[modifica | modifica wikitesto]

La Yeshivah Gedolah, come tutte le altre Yeshivot Gedolot[1] è un centro di studi avanzati. Fondato ufficialmente nel 1986 dal Centro Yeshiva, fa parte della rete di yeshivah Tomchei Temimim. Lo scopo della Yeshivah è quello di promuovere lo studio della Torah e l'osservanza della Mitzvah per la comunità ebraica dell'area metropolitana di Sydney. A questo fine, studenti di altre Yeshivot Gedolot vengono ospitati qui con borse di studio per condurre un intenso programma accademico. Rabbi Boruch Lesches ha officiato quale Rosh Yeshivah e Mashpia per quasi vent'anni.[2]

Questo istituto ha formato e ordinato oltre 500 rabbini, molti dei quali sono andati ad esercitare in comunità ebraiche di tutto il mondo. Questa sede della Yeshiva Gedolah è gestita da Rabbi Yossi Feldman, figlio di Rabbi Pinchus Feldman, che è anche l'attuale Rosh Yeshiva di tutta la Yeshiva Gedolah (entrambi gli indirizzi di studio).

Riferimenti[modifica | modifica wikitesto]

  • Chai today. Bondi, N.S.W. : Yeshiva Centre, (Apr. 1990)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Yeshiva Gedolah (pl. Yeshivot Gedolot) o Yeshiva High School (anche Mesivta o Mechina) è un tipo di yeshivah, un istituto educativo ebraico, che combina l'educazione religiosa all'educazione secolare di scuola superiore. Cfr. Martin E. Marty e R. Scott Appleby, Accounting for fundamentalisms: the dynamic character of movements (University of Chicago Press), 2004, p. 248, ISBN 978-0-226-50886-3.
  2. ^ Ha recentemente lasciato Sydney per andare a sarvire come rabbino della shul Chabad Lubavitch di Monsey, nel Comune di Ramapo (U.S.A.), che comprende anche una Yeshivah parte della rete Tomchei Temimim.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]