Junior Malanda

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Junior Malanda
Krasnodar-Wolfsburg (15).jpg
Malanda nel 2014 al Wolfsburg
Nazionalità Belgio Belgio
Altezza 181 cm
Peso 85 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
2000-2001 non conosciuta Sint-Agatha-Berchem
2001-2003 non conosciuta Ganshoren
2003-2004 non conosciuta Dieleghem Jette
2004-2005 Brussels
2005-2007 Anderlecht
2007-2012Lilla
Squadre di club1
2011-2012Lilla 217 (1)
2012-2014Zulte Waregem52 (6)
2014-2015Wolfsburg17 (2)
Nazionale
2009 Belgio Belgio U-15 8 (0)
2009-2010 Belgio Belgio U-16 10 (0)
2010-2011 Belgio Belgio U-17 9 (0)
2011-2012 Belgio Belgio U-18 4 (0)
2012-2013 Belgio Belgio U-19 7 (0)
2013-2015 Belgio Belgio U-21 15 (2)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Bernard Malanda-Adje, meglio noto come Junior Malanda (Bruxelles, 28 agosto 1994Porta Westfalica, 10 gennaio 2015), è stato un calciatore belga di origini congolesi, di ruolo centrocampista.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Muore ventenne, nei primi giorni del 2015, in un incidente stradale sulla Bundesautobahn 2, a Porta Westfalica,[1] mentre stava raggiungendo in aeroporto i compagni di squadra del Wolfsburg, in partenza per una tournée in Sudafrica.[2] L'auto, guidata dal calciatore dell'Anderlecht Anthony D'Alberto e sulla quale il giocatore era a bordo in qualità di passeggero, ha sbandato e si è schiantata contro un albero dopo aver superato il guard rail, quasi sicuramente a causa dell'eccessiva velocità:[3] Malanda è morto sul colpo.[4]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Debutta da professionista nella stagione 2012-2013 disputando 25 partite nella massima serie belga con lo Zulte Waregem. Nel 2013 viene acquistato dal Wolfsburg che lo lascia in prestito ancora allo Zulte Waregem fino alla sessione di calciomercato invernale, giocando anche 9 partite in ambito internazionale. Torna quindi al Wolfsburg per debuttare in Bundesliga, dove mette assieme 17 presenze e 2 reti sino alla sua morte.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver vestito varie volte la maglia delle rappresentative giovanili belghe, nel 2013 esordisce con l'Under-21 disputando alcune partite di qualificazione agli Europei Under-21 del 2015.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2011-2012 Francia Lilla 2 CFA 17 1 - - - - - - - - - 17 1
2012-2013 Belgio Zulte Waregem D1 35 3 CB 4 0 - - - - - - 39 3
2013-gen. 2014 D1 17 3 CB 1 0 UCL+UEL 1[5]+8[6] 0+2[7] - - - 27 5
Totale Zulte Waregem 52 6 5 0 9 2 - - 66 8
gen.-giu. 2014 Germania Wolfsburg BL 7 2 CG 1 0 - - - - - - 8 2
2014-2015 BL 10 0 CG 2 0 UEL 3 0 - - - 15 0
Totale Wolfsburg 17 2 3 0 3 0 - - 23 2
Totale carriera 86 9 8 0 12 2 - - 106 11

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (DE) Wolfsburg-Star stirbt bei Autounfall, bild.de, 10 gennaio 2015. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  2. ^ (EN) Winter training camp guide: VfL Wolfsburg, bundesliga.com, 8 gennaio 2015. URL consultato l'11 gennaio 2015 (archiviato dall'url originale il 10 gennaio 2015).
  3. ^ Bruxelles: ai funerali di Malanda l’intera squadra del Wolfsburg, Euronews.com, 20 gennaio 2015. URL consultato il 21 gennaio 2015.
  4. ^ Dramma in Germania, muore in un incidente stradale il giovane Malanda del Wolfsburg, goal.com, 10 gennaio 2015. URL consultato l'11 gennaio 2015.
  5. ^ Nel terzo turno preliminare contro il PSV
  6. ^ 2 presenze nei play-off contro l'APOEL Nicosia
  7. ^ 1 rete nei play-off contro l'APOEL Nicosia

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN314790915 · GND (DE1065198752