Football Club Molenbeek Brussels Strombeek

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FC Molenbeek Brussels Strombeek
Calcio Football pictogram.svg
Le Brussels
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px vertical HEX-FE0000 Black HEX-FEFEFE.svg Rosso, nero, bianco
Dati societari
Città Molenbeek-Saint-Jean
Nazione Belgio Belgio
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Belgium.svg URBSFA/KBVB
Fondazione 1932
Scioglimento2014
Stadio Stadio Edmond Machtens
(11 000 posti)
Sito web www.fc-brussels.be
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Football Club Molenbeek Brussels Strombeek, meglio noto come FC Brussels e avente RWDM Brussels Football Club come ultima denominazione, fu una società calcistica belga con sede nel comune di Molenbeek-Saint-Jean, nell'area metropolitana di Bruxelles. Fondato nel 1932 come FC Strombeek, il club è stato sciolto nel 2014. Nella sua storia ha partecipato per quattro stagioni alla massima divisione del campionato belga.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Logo della società tra il 2003 e il 2013.

Il club venne fondato il 30 novembre 1932 come Football Club Strombeek[1], affiliandosi alla federazione calcistica belga il 23 marzo 1933, ricevendo la matricola numero 1936. Il club, che ottenne il suffisso Koninklijke nel 1957, concesso ai club con almeno 25 anni di storia, partecipò alle serie provinciali del Brabante per quasi cinquant'anni. Nel 1984 ottenne per la prima volta la promozione nella Division 4, quarto livello del campionato belga. Nel 1995 arrivò la promozione in terza serie, mentre nel 2000 il club raggiunse la seconda serie nazionale.

Dopo aver collezionato un decimo e due noni posti in campionato, nel 2003 arrivò il cambio di denominazione in Football Club Molenbeek Brussels Strombeek, facendo seguito all'arrivo di Johan Vermeersch alla presidenza del club[1]. Vermeersch era stato anche presidente del RWD Molenbeek, che era stato sciolto nel 2002 e già in occasione della stagione 2002-2003 il club aveva spostato il proprio campo da gioco allo stadio Edmond Machtens, nel quale giocava fino alla stagione precedente proprio il RWD Molenbeek.

Il rinnovato club vinse il campionato di Division 2 nella stagione 2003-2004 sotto la guida di Harm van Veldhoven, venendo così promosso per la prima volta nella massima serie del campionato belga. La prima stagione in Division 1 vide l'FC Brussels mantenere la categoria non senza difficoltà: la squadra, guidata da Emilio Ferrera, fu autrice di una cattiva partenza, tanto che Ferrera venne sostituito da Robert Waseige, già selezionatore della nazionale del Belgio[2]. Waseige portò la squadra alla salvezza, ma rassegnò le dimissioni a campionato concluso. Pertanto, il presidente Vermeersch assunse il francese Albert Cartier. Nella stagione 2005-2006 l'FC Brussels finì al decimo posto, mentre nella stagione 2006-2007 concluse con un tredicesimo posto. Nella stagione 2007-2008, causa problemi economici, la società non riuscì ad allestire una rosa competitiva e chiuse all'ultimo posto con la conseguente retrocessione. Nelle stagioni dal 2008 al 2014 la società militò nella Division 2 con piazzamenti al centro classifica.

Nell'estate 2013 il club cambiò denominazione in RWDM Brussels Football Club[3]. Alla fine della stagione 2013-2014, dopo un dodicesimo posto in campionato, il club non ottenne dalla federazione belga la licenza per la partecipazione al campionato di Division 2 per la stagione successive, venendo così retrocesso in Division 3[4]. Nel mese di giugno 2014 il consiglio di amministrazione si dimise in blocco e il club cessò le attività e venne messo in liquidazione a causa di problemi finanziari[5].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Football Club Molenbeek Brussels Strombeek
  • 1932 - Fondazione del Football Club Strombeek.
  • 1932-1958 - gioca nelle serie provinciali del Brabante.
  • 1958 - Cambio di denominazione in Koninklijke Football Club Strombeek.
  • 1958-1983 - gioca nelle serie provinciali del Brabante.
  • 1983-1984 - 1º nelle serie provinciali del Brabante. Promosso in Division 4.
  • 1984-1985 - 5º nel girone A della Division 4.
  • 1985-1986 - 12º nel girone C della Division 4.
  • 1986-1987 - 14º nel girone B della Division 4. Retrocesso nelle serie provinciali.
  • 1987-1988 - 1º nelle serie provinciali del Brabante. Promosso in Division 4.
  • 1988-1989 - 10º nel girone B della Division 4.
  • 1989-1990 - 4º nel girone B della Division 4.
  • 1990-1991 - 13º nel girone A della Division 4.
  • 1991-1992 - 4º nel girone B della Division 4.
  • 1992-1993 - 2º nel girone B della Division 4.
  • 1993-1994 - 4º nel girone B della Division 4.
  • 1994-1995 - 3º nel girone B della Division 4.
  • 1995-1996 - 1º nel girone D della Division 4. Promosso in Division 3.
  • 1996-1997 - 3º nel girone A della Division 3.
  • 1997-1998 - 8º nel girone A della Division 3.
  • 1998-1999 - 11º nel girone A della Division 3.
  • 1999-2000 - 1º nel girone A della Division 3. Promosso in Division 2.
  • 2000-2001 - 10º in Division 2.
  • 2001-2002 - 9º in Division 2.
  • 2002-2003 - 9º in Division 2.
  • 2003 - Cambio di denominazione in Football Club Molenbeek Brussels Strombeek.
  • 2003-2004 - 1º in Division 2. Promosso in Division 1.
  • 2004-2005 - 15º in Division 1.
  • 2005-2006 - 10º in Division 1.
  • 2006-2007 - 13º in Division 1.
  • 2007-2008 - 18º in Division 1. Retrocesso in Division 2.
  • 2008-2009 - 10º in Division 2.
  • 2009-2010 - 14º in Division 2.
  • 2010-2011 - 11º in Division 2.
  • 2011-2012 - 14º in Division 2.
  • 2012-2013 - 14º in Division 2.
  • 2013 - Cambio di denominazione in RWDM Brussels Football Club.
  • 2013-2014 - 8º in Division 2.
  • 2014 - Scioglimento della società.

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori del F.C. Molenbeek Brussels Strombeek

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori del F.C. Molenbeek Brussels Strombeek

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2003-2004
  • Campionato belga di terza divisione: 1
1999-2000 (girone A)

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Division 1 4 2004-2005 2007-2008 4
Division 2 10 2000-2001 2013-2014 10
Division 3 4 1996-1997 1999-2000 4
Division 4 11 1984-1985 1995-1996 11

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2013-2014[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
1 Francia P Martin Sourzac
2 Francia D Jérémy Labor
3 Guinea C Lanfia Camara
4 Francia D Kevin Tunani
5 Ciad C Kévin Nicaise
6 Belgio C Jérôme Nollevaux
7 Belgio C Enzo Bellia
8 Belgio C Sakir Serttas
9 Belgio A Hamid Bouyfoulkitne
10 Belgio C Abdelmajid Doudouh
11 Belgio D Geoffrey Cabeke
12 Belgio A Frédéric Gounongbe
13 Belgio A Fabio Tonini
N. Ruolo Giocatore
14 Belgio D Emre Aydemir
15 Francia A Mikael Seoudi
16 Burkina Faso D Mahamoudou Kéré
17 Belgio A Eloy Menendez
18 Burundi D David Habarugira
20 Belgio P Sebastién Van den Eynde
21 Belgio C Ahmed Cherkaoui
22 Belgio D Hakan Bilgiç
24 Francia D Yakhouba N'Diaye
25 Belgio C Jean Mathieu
26 Belgio C Sami Lkoutbi
27 Belgio P Benny Rogiest
28 Francia D Marko Zec

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) FC Brussels calls it a day, su thebulletin.be, 25 giugno 2014. URL consultato il 20 maggio 2021.
  2. ^ (FR) Robert Waseige au FC BRUSSELS, su lalibre.be, 28 febbraio 2005. URL consultato il 20 maggio 2021.
  3. ^ (FR) Anneleen De Vel, FC Molenbeek Brussels Strombeek wordt RWDM Brussels FC, su hln.be, 29 aprile 2013. URL consultato il 20 maggio 2021.
  4. ^ (FR) Le RWDM Brussels cesse d'exister, su dhnet.be, 24 giugno 2014. URL consultato il 20 maggio 2021.
  5. ^ (FR) Cession des activités RWDM Brussels – 1936, su fc-brussels.be, 30 giugno 2014. URL consultato il 20 maggio 2021 (archiviato dall'url originale il 21 luglio 2014).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio