Jeremy Irvine

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jeremy Irvine nel 2011

Jeremy Irvine, nome d'arte di Jeremy William Fredric Smith (Gamlingay, 18 giugno 1990), è un attore britannico.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Le origini[modifica | modifica wikitesto]

Nato il 18 giugno 1990 e cresciuto a Gamlingay, una piccola cittadina nella contea di Cambridgeshire in Inghilterra.La Madre Bridget è un politico del luogo,mentre il padre Chris Smith e un ingegnere,Jeremy ha due fratelli piu piccoli Lawrence e Toby Irvine,anche egli attore ,noto per aver interpretato Pip da bambino in Grandi speranze. Ha scelto come nome d'arte Jeremy Irvine in onore di suo nonno.A l'eta' di 19 anni tenta di arruolarsi nell'esercito Britannico,ma la sua domanda fu respinta ,a causa del suo Diabete Mellito di tipo 1,patologia di cui Jeremi soffre da quando era bambino,anche i due fratelli hanno la stessa patologia[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2010 Jeremy Irvine è scelto per interpretare il protagonista nel film War Horse di Steven Spielberg. Il film è un adattamento cinematografico di un romanzo di Michael Morpurgo. Jeremy interpreta il personaggio principale, Albert Narracott, insieme a Peter Mullan ed Emily Watson, che interpretano suo padre e sua madre rispettivamente. Per la sua interpretazione riceve una nomination ai London Critics Circle Film Awards e agli Empire Awards.

Nel 2011 Jeremy Irvine è stato scelto per interpretare il ruolo di Pip in Grandi speranze, adattamento cinematografico del romanzo di Charles Dickens, insieme ad Helena Bonham Carter nel ruolo di Miss Havisham.[2]. Sempre nel 2011 viene scelto per interpretare la parte di Eric Lomax da giovane nel film Le due vie del destino - The Railway Man insieme ai premi Oscar Colin Firth e Nicole Kidman[3].

Il 16 agosto 2013 viene annunciato sul sito della scrittrice Lauren Kate per interpretare il ruolo di Daniel Grigori nel film della saga Fallen.Nel 2014 viene scelto dal regista tedesco Roland Emmerich,per interpretare il giovane diciottenne omossesuale Danny Winters,in Stonewall insieme a Jonathan Rhys Meyers e Ron Perlman,il film ripercorre i fatti realmente accaduti dei Moti di Stonewall,il 28 giugno del 1969 a New York.Il film riscuote un discreto successo nei botteghini,ma non di critica ,in quanto il regista Roland Emmerich viene accusato dai critici e dalla comunita' LGBT,di non aver raccontato appieno come si svolsero i fatti quella notte

Vita Privata[modifica | modifica wikitesto]

Irvine ha il diabete mellito di tipo 1 fin da bambino: "Quando avevo sei anni, mi è stato diagnosticato il diabete di tipo 1 e da allora faccio quattro iniezioni di insulina al giorno, che io stesso mi somministro.". I suoi due fratelli soffrono anche di diabete. [41] Jeremy è stato coinvolto in studi con la Juvenile Diabetes Research Foundation (JDRF) per testare un nuovo pancreas artificiale , [22] [42] una nuova forma di misuratore automatico di glucosio collegato a una pompa portatile per insulina . [41] il test ha avuto luogo presso l'ospedale di Addenbrooke con l' Università di Cambridge nel corso del 2005 e il 2007. [43] [44] Irvine ha introdotto la sua esperienza con il diabete a Camilla, duchessa di Cornovaglia durante una visita alla Cambridge Welcome Trust Clinical Research Facility il 7 febbraio 2012. [45] era di nuovo presente con la duchessa, il 31 gennaio 2013 University college London Hospitals NHS Foundation trust nel reparto di degenza giovanile, dopo che era diventato presidente della JDRF nel 2012. [46]

Jeremy è stato fidanzato con l'attrice inglese Amy Wren, Dal 2009 al 2011,e dal 2012 con la cantante inglese di fama internazionale Ellie Goulding,Salvo per poi lasciarsi nel 2013

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jeremy Irvine cambia cognome, vulture.com.
  2. ^ intervista a Jeremy Irvine, comingsoon.it.
  3. ^ Jeremy Irvine in The Railway Man, ilcinemaniaco.com.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN241918937 · LCCN: (ENno2012151485 · GND: (DE1034564773 · BNF: (FRcb166238789 (data)