Il segreto di Chimneys

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Il segreto di Chimneys
Titolo originaleThe Secret of Chimneys
AutoreAgatha Christie
1ª ed. originale1925
1ª ed. italiana1949
GenereRomanzo
Sottogenerepoliziesco
Lingua originaleinglese

Il segreto di Chimneys (The Secret of Chimneys) è un romanzo poliziesco del 1925 di Agatha Christie. Vi compaiono per la prima volta il Sovrintendente Battle, un personaggio che la Christie riproporrà in altri quattro romanzi, e Lady Eileen "Bundle" Brent, protagonista anche de I sette quadranti (1929), considerato un sequel.[1]

Su richiesta di George Lomax, Lord Caterham accetta con riluttanza di ospitare una festa nel fine settimana a casa sua, il Castello di Chimneys, una tra le magioni più antiche d'Inghilterra. Un omicidio avviene nella residenza, che diventa così il centro di una settimana di eventi frenetici, con la polizia tra gli ospiti.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dopo essersi incontrati a Bulawayo, Anthony Cade accetta due incarichi datigli dal suo amico James McGrath: parte per Londra per consegnare il manoscritto delle memorie del primo ministro di Herzoslovakia a un editore e per restituire alcune compromettenti lettere scritte da Virginia Revel al Capitano O’Neil.

In Inghilterra, il politico George Lomax convince Lord Caterham a organizzare una festa nella residenza di Chimneys. Nel frattempo, il signor Cade arriva a Londra, dove diversi uomini cercano di impossessarsi del manoscritto pensando che vi possa essere scritto qualcosa di pericoloso che possa ostacolare il ritorno della monarchia in Herzoslovakia. Durante la notte le lettere vengono rubate dalla stanza di Cade dal suo cameriere, il quale si dirige a casa della signora Revel per ricattarla: la signora accetta di pagare in cambio del silenzio, promettendogli una cifra maggiore il giorno seguente. All’indomani, però, il cameriere viene ritrovato morto a casa della signora Revel e il signor Cade decide di fare in modo che la polizia ritrovi il corpo in un altro posto, per evitare uno scandalo.

La signora parte dunque per Chimneys, seguita da Cade, ed arriva proprio nel momento in cui l’erede al trono di Herzoslovakia, il principe Michael Obolovitch, viene assassinato. Il sovrintendente Battle giunge a Chimneys per investigare e viene raggiunto da Monsieur Lemoine che si trova, invece, sulle tracce di Re Victor, un famoso ladro di gioielli.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

  • Anthony Cade, moderno cavaliere di ventura
  • Jimmy McGrath, cercatore d'oro
  • George Lomax, funzionario del Ministero degli Esteri inglese
  • Bill Eversleigh, segretario di Lomax
  • Virginia Revel, affascinante aristocratica e cugina di Lomax
  • Lord Caterham, marchese e proprietario di Chimneys
  • Lady Eileen, figlia di Lord Caterham
  • Re Victor, ladro di gioielli internazionale
  • Battle, ispettore capo di Scotland Yard
  • Lemoine, investigatore francese
  • Herman Isaacstein, finanziere
  • Badgworthy, ispettore di polizia
  • Hiram Fish, investigatore americano

Adattamenti cinematografici[modifica | modifica wikitesto]

  • Il segreto di Chimney (2010), 5x02 serie tv Agatha Christie's Marple o Marple, per la regia di John Strickland. (Miss Marple viene interpretata dalla quarta stagione da Julia McKenzie)[2]

Edizioni italiane[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Annamaria Martinolli, I Sette Quadranti (The Seven Dials Mystery), su ilrifugiodiagathachristie.wordpress.com, 21 giugno 2019. URL consultato il 20 febbraio 2021.
  2. ^ Imdb.con

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]