Hyundai World Rally Team

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Hyundai World Rally Team
Categorie
World Rally Championship
Dati generali
Anni di attività dal 2000
World Rally Championship
Anni partecipazione dal 2000 al 2003 e dal 2014
Miglior risultato 1° (2014)
Gare disputate 58
Vittorie 1
Aggiornamento: Rally di Svezia 2015
Piloti nel 2015
Belgio Thierry Neuville
SpagnaDani Sordo
Nuova ZelandaHayden Paddon,
Paesi BassiKevin Abbring
Vettura nel 2015 Hyundai i20 WRC

Il team è stato fondato, con il nome Hyundai Motorsport, per competere nella classe F2 del WRC in cui gareggiò nel 1998 e nel 1999[1]. Nel settembre del 1999 fu svelata la Accent WRC per competere dalla stagione 2000 nella classe principale del mondiale.

Il debutto nei Rally[modifica | modifica wikitesto]

Lo Hyundai World Rally Team ha debuttato nel 2000 al Rally di Svezia, con lo svedese Kenneth Eriksson e il britannico Alister McRae. Gli unici punti della stagione arrivarono ad opera dello svedese nel Rally di Nuova Zelanda e nel Rally d'Australia. Le stagioni seguenti non furono ricche di risultati utili e, alla fine della stagione 2003, il team annunciò il temporaneo ritiro, fissando il rientro alla stagione 2006.[2]

Il ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Prima stagione con la i20[modifica | modifica wikitesto]

Il rientro, in realtà, è avvenuto molto più tardi: dopo l'annuncio al Salone di Parigi 2012 di un eventuale partecipazione ad alcune prove del mondiale 2013[3], il rientro è avvenuto nel mondiale 2014 con la i20 WRC[4], stagione in cui conquista la prima vittoria nonché una doppietta con il giovane e talentuoso pilota belga Thierry Neuville e Dani Sordo in occasione del (Rally di Germania e due terzi posti nel Rally del Messico e Rally di Polonia). La squadra chiuderà la stagione 2014 al 4º posto della classifica costruttori giocandosi comunque fino all'ultimo il secondo posto e la 6ª posizione in classifica piloti con Thierry Neuville e 10° Dani Sordo.

Stagione 2015[modifica | modifica wikitesto]

Dopo l'ottima annata 2014, il team ha proseguito i test per la nuova vettura 2015, ma ha iniziato la stagione mantenendo la i20 2014 con solo qualche aggiornamento. Il team con la seconda squadra ha deciso di confermare il neozelandese Hayden Paddon e puntare sul giovane debuttante nel WRC Kevin Abbring. La stagione si apre con risultati incoraggianti al rally di Montecarlo (4º e 6º posto) e soprattutto con il 2º posto di Thierry Neuville al rally di Svezia perso di una manciata di secondi dopo essere stato al comando a poche PS dalla fine. Dopo risultati deludenti al rally del Messico, in Argentina ed in Portogallo a causa di problemi tecnici ed errori dei piloti, al rally di Sardegna Hayden Paddon resta al comando della gara fino a metà della seconda giornata, cedendo poi il comando solo al futuro campione del mondo Sebastien Ogier concludendo secondo. Nei successivi rally di Polonia, rally di Finlandia e rally di Germania la squadra termina al 4º posto, nella prima occasione con Hayden Paddon, nella seconda con Thierry Neuville e nella terza con Daniel Sordo, mentre in Australia inizia in testa con le vittorie di speciale di Daniel Sordo, ma in classifica finale non va oltre al quinto posto conquistato da Hayden Paddon che conferma l'ottima stagione del neozelandese.

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Top 5 Accent[modifica | modifica wikitesto]

Anno Equipaggio Rally Pos
2000 Svezia Kenneth Eriksson - Svezia Staffan Parmander Rally della Nuova Zelanda 5
2000 Svezia Kenneth Eriksson - Svezia Staffan Parmander Rally d'Australia 4
2001 Regno Unito Alister McRae - Regno Unito David Senior Rally di Gran Bretagna 4
2002 Finlandia Juha Kankkunen - Finlandia Juha Repo Rally della Nuova Zelanda 5

Top 3 i20[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al Rally d'Australia 2015

Anno Equipaggio Rally Pos
2014 Belgio Thierry Neuville - Belgio Nicolas Gilsoul Rally del Messico 3
2014 Belgio Thierry Neuville - Belgio Nicolas Gilsoul Rally di Polonia 3
2014 Belgio Thierry Neuville - Belgio Nicolas Gilsoul Rally di Germania 1
2014 Spagna Dani Sordo - Spagna Marc Martí Rally di Germania 2
2015 Belgio Thierry Neuville - Belgio Nicolas Gilsoul Rally di Svezia 2
2015 Nuova Zelanda Hayden Paddon - Nuova Zelanda John Kennard Rally di Sardegna 2
2015 Belgio Thierry Neuville - Belgio Nicolas Gilsoul Rally di Sardegna 3

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Hyundai Motor unveils its new home of motorsport., motorsport.hyundai.com. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  2. ^ (EN) Hyundai to quit World Rally, news.bbc.co.uk, 17 settembre 2003. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  3. ^ WRC: Hyundai ci sarà! Nel Campionato del Mondo dal 2013, rally.it, 27 settembre 2012. URL consultato il 18 febbraio 2014.
  4. ^ La Hyundai presenta la i20 WRC e il suo poker di piloti, quattroruote.it, 10 dicembre 2013. URL consultato il 18 febbraio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Automobilismo Portale Automobilismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di automobilismo