Bryan Bouffier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Bryan Bouffier
Rallye rzeszowski 4 bis.jpg
Bryan Bouffier (2007)
Nazionalità Francia Francia
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Categoria Rally
Carriera
Carriera nel mondiale Rally
Esordio Rally d'Italia Sardegna 2007
Scuderie M-Sport
Hyundai Motorsport
Miglior risultato finale 12° (2014)
Rally disputati 19
Speciali vinte 3
Podi 1
Punti ottenuti 39
Statistiche aggiornate al Tour de Corse 2018

Bryan Bouffier (Die, 1º dicembre 1978) è un pilota di rally francese.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Fino al 2006 ha disputato diverse stagioni nei campionati nazionali principalmente alla guida di una Peugeot 206 S1600, con la quale ha preso parte anche ad alcune tappe del campionato europeo e all'Intercontinental Rally Challenge.

Nel 2007, nel 2008 e nel 2009 ha vinto il campionato rally della Polonia, nei primi due anni a bordo di una Peugeot 207 S2000 del team Peugeot Sport Polska e nel terzo con una Mitsubishi Lancer Evolution del team Malkom Rally. Nel 2010 ha vinto il titolo nazionale francese sempre a bordo di una Peugeot 207 S2000.

Nel 2011 ha preso parte all'intero programma del campionato IRC con il team ufficiale Peugeot France, con cui, sempre a bordo di una Peugeot 207 S2000, ha vinto il rally di Monte Carlo piazzandosi sesto nella classifica finale.

Per quanto riguarda il mondiale ha debuttato nel rally di Sardegna del 2007, mentre nel 2013 a Monte Carlo, alla guida di una Citroën DS3 WRC, ha ottenuto il quinto posto assoluto e i primi punti iridati. Nel 2014 sempre al Rally di Montecarlo, si è piazzato secondo assoluto al volante di una Ford Fiesta WRC gestita dalla M-Sport di Malcolm Wilson. Questo risultato ha impressionato il team Hyundai (al debutto nel 2014) il quale lo ha ingaggiato per due gare: il Rally di Germania e il Rally di Francia-Alsazia terminati rispettivamente con un ritiro e con un nono posto.

Per la stagione 2015, trovandosi privo di contratto nel WRC, partecipa ancora al campionato polacco con una Ford Fiesta Proto terminando al secondo posto e vincendo comunque tre gare.

Nel 2016 prende il via in alcune gare del campionato europeo, chiuso con un quarto posto nella classifica generale con una Citroen DS3 R5 del team Gemini Clinic Rally Team. Visti i positivi risultati ottenuti nell'europeo, decide di parteciparvici a tempo pieno nel 2017. Si aggiudica due gare tra cui il Rally di Roma Capitale e conclude la stagione al terzo posto dietro al portoghese Bruno Magalhaes e al campione polacco Kajetan Kajetanowicz.

Per la stagione 2018, Bouffier è stato ingaggiato dalla M-Sport Ford World Rally Team come terzo pilota per due appuntamenti mondiali: il Rally di Monte Carlo e il Tour de Corse[1], affiancando quindi il pentacampione Sébastien Ogier e il gallese Elfyn Evans senza ottenere buoni piazzamenti.

Risultati nel mondiale rally[modifica | modifica wikitesto]

2007 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Norway.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Italy.svg Flag of Greece.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Spain.svg Flag of France.svg Flag of Japan.svg Flag of Ireland.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
PH Sport Citroën C2 R2 29 0
2012 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of New Zealand.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of France.svg Flag of Italy.svg Flag of Spain.svg Punti Pos.
Peugeot 207 S2000 15 0
2013 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Greece.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Australia.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
Delta Rally[2] Citroën DS3 WRC[3]
Citroën DS3 R3[4]
5 13 31 Rit 10 14º
2014 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Portugal.svg Flag of Argentina.svg Flag of Italy.svg Flag of Poland.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Australia.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
M-Sport[5]
Hyundai Motorsport N[6]
Ford Fiesta RS WRC[5]
Hyundai i20 WRC[6]
Ford Fiesta R5[7]
2 14 Rit 9 20 12º
2015 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Argentina.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Poland.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Australia.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Punti Pos.
M-Sport[8] Ford Fiesta RS WRC[8]
Peugeot 208 T16[9]
Rit Rit 8 4 23º
2016 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of Argentina.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Poland.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of the People's Republic of China.svg Flag of France.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
M-Sport[10] Ford Fiesta RS WRC[10]
Citroën DS3 R5[11]
Rit Rit 0
2017 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Poland.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Spain.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Gemini Clinic Rally Team Ford Fiesta R5 10 Rit 1 25º
2018 Scuderia Vettura Flag of Monaco.svg Flag of Sweden.svg Flag of Mexico.svg Flag of France.svg Flag of Argentina.svg Flag of Portugal.svg Flag of Italy.svg Flag of Finland.svg Flag of Germany.svg Flag of Turkey.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Spain.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
M-Sport Ford Ford Fiesta WRC 8 Rit 4
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Ritirato Squalificato Non partito
Fonte dei dati: wrc.com, ewrc-results.com, autosport.com, rallybase.nl.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giacomo Rauli, Ufficiale: Bouffier correrà con M-Sport a Monte-Carlo e al Tour de Corse, su motorsport.com, Motorsport Network, 8 gennaio 2018 (archiviato il 17 gennaio 2018).
  2. ^ al Rally d'Italia-Sardegna 2013
  3. ^ al Rally di Monte Carlo 2013
  4. ^ ai rally del Portogallo, Italia-Sardegna e Gran Bretagna 2013
  5. ^ a b al Rally di Monte Carlo 2014
  6. ^ a b ai rally di Germania e Francia-Alsazia 2014
  7. ^ al Rally di Polonia 2014
  8. ^ a b al Rally di Monte Carlo e al Tour de Corse 2015
  9. ^ al Rally di Germania 2015
  10. ^ a b al Rally di Monte Carlo 2016
  11. ^ al Tour de Corse 2016

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]