Guillermo Eizaguirre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Guillermo Eizaguirre Olmos
Nazionalità Spagna Spagna
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex portiere)
Carriera
Giovanili
Siviglia
Squadre di club1
1925-1936Siviglia? (-?)
Nazionale
1935-1936 Spagna Spagna 3 (-9)
Carriera da allenatore
????Sivigliagiov.
1948-1950Spagna Spagna
1955-1956Spagna Spagna
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Guillermo Eizaguirre Olmos (Siviglia, 17 maggio 1909Madrid, 25 ottobre 1986) è stato un allenatore di calcio e calciatore spagnolo, di ruolo portiere.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Portiere elegante e spettacolare,[1] caratteristiche che gli valsero l'appellativo di Angelo volante[1], debuttò tra le file del Siviglia nella Segunda División, categoria vinta in due occasioni. Tutta la sua carriera si svolse con gli andalusi, con cui disputò ben 11 stagioni e vinse una Coppa di Spagna, fino all'inizio della Guerra civile spagnola che lo obbligò a porre fine alla sua attività sportiva.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

È stato convocato dalla Nazionale spagnola in 3 occasioni. Il suo debutto risale al 5 maggio 1935 nella partita Portogallo-Spagna (3-3).

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

In veste di selezionatore delle Furie Rosse ha partecipato al Campionato mondiale di calcio 1950 conquistando uno storico quarto posto. In totale si è seduto per 19 volte sulla panchina della Nazionale spagnola.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Siviglia: 1935

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Centenario de Guillermo Eizaguirre, Diario de Sevilla.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]