Giampaolo Parisi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Giampaolo Parisi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex difensore)
Termine carriera 2016 - calciatore
Carriera
Giovanili
????-1999Salernitana
Squadre di club1
1999-2000Salernitana6 (0)
2000Avellino2 (0)
2001Salernitana2 (0)
2001-2002Castel di Sangro23 (0)
2002Avellino8 (0)
2003Viterbese14 (0)
2003-2005Sora26 (1)[1]
2005-2006Foggia18 (0)
2006-2007Salernitana10 (0)
2007-2008Sansovino23 (0)
2008Potenza9 (0)
2009-2010Manfredonia28 (0)[2]
2010-2011Casertana34 (0)
2011-2012Sarnese21 (0)
2012-2013Agropoli24 (0)
2013-2014Cavese30 (1)
2014Scafatese10 (0)
2014-2015non conosciuta Real Pontecagnano? (?)
2015-2016non conosciuta Picciola? (?)
Nazionale
1998-1999Italia Italia U-204 (0)
2000Italia Italia U-212 (0)
Carriera da allenatore
2018-2019non conosciuta Sporting Pontecagnano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 2 ottobre 2020

Giampaolo Parisi (Cava de' Tirreni, 17 luglio 1979) è un allenatore di calcio ed ex calciatore italiano, di ruolo difensore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Calciatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nella Salernitana, va in panchina nell'ultima giornata del campionato di Serie A 1998-1999[3]. Nella successiva stagione in Serie B scende in campo 6 volte.

In seguito passa a titolo definitivo all'Avellino, che nel corso degli anni lo cede in prestito di nuovo alla Salernitana, poi al Castel di Sangro e infine alla Viterbese.

Successivamente gioca in Serie C1 con le maglie di Sora, Foggia e nuovamente Salernitana. Dal 2007 scende in Serie C2 con Sansovino, Potenza e Manfredonia. Nel 2010 passa alla Casertana in Serie D, mentre nel 2011 si trasferisce alla Sarnese nella stessa categoria. Nel 2012 è ingaggiato dall'Agropoli, squadra militante ancora in Serie D. Nel luglio 2013 resta in serie D firmando per la Cavese, squadra della sua città natale. L'anno successivo, sempre nei dilettanti, passa alla Scafatese, per poi concludere la carriera con Real Pontecagnano e Picciola.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Fin dal 1998 fa parte del giro della Nazionale Under 20 con la quale scende in campo 4 volte.

Nel 2000 gioca due partite con la Nazionale Under 21, prima in amichevole contro i pari età del Messico e poi una gara di Qualificazione agli Europei di categoria contro la Romania[4].

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Nell'agosto 2018 diventa l'allenatore dello Sporting Pontecagnano,[5] venendo successivamente sollevato dall'incarico nel novembre 2019.[6]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 27 (1) considerando i play-out di Serie C1 2004-2005.
  2. ^ 30 (0) considerando i play-out di Lega Pro Seconda Divisione 2008-2009.
  3. ^ Match report Piacenza-Salernitana 98-99 LegaSerieA
  4. ^ Italia - Romania 1-1 Archiviato il 5 marzo 2016 in Internet Archive. RaiSport.rai.it
  5. ^ Promozione, l'ex granata Giampaolo Parisi nuovo tecnico dello Sporting Pontecagnano. Erra vice-presidente, Salerno in Web, 9 agosto 2018. URL consultato il 2 ottobre 2020.
  6. ^ Sporting Pontecagnano, esonerato il tecnico Parisi: ecco chi lo sostituirà, Resto del Calcio, 26 novembre 2019. URL consultato il 2 ottobre 2020.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]