Fudbalski Klub Obilić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
FK Obilić
Calcio Football pictogram.svg
Logo Obilic.jpg
Vitezi (I cavalieri)
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali
Dati societari
Città Belgrado
Nazione Serbia Serbia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Serbia.svg FSS
Fondazione 1924
Presidente Goran Zelenović
Stadio Stadio Miloš Obilić
(4.508 posti)
Palmarès
Scudetti 1 Campionato della RF Jugoslavia
Trofei nazionali
Si invita a seguire il modello di voce

Il FK Obilić (cir. ser. Фудбалски клуб Обилић, alf. lat. Associazione Calcio Obilić), noto come Obilić, è un club calcistico di Belgrado, capitale della Serbia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondato nel 1924, dedicato a Miloš Obilić, eroe della battaglia di Kosovo Polje del 1389 che uccise il sultano Murad I, dopo decenni passati nelle serie minori ed il cambio di nome imposto dopo la seconda guerra mondiale, FK Čuburac, durato fino al 1952 quando, in seguito alla fusione con l'FK Šumadija, riassunse l'originaria denominazione, il FK Obilić raggiunse per la prima volta un campionato nazionale, la Treća savezna liga, la terza serie nazionale, al termine della stagione 1987/88. Come tante altre squadre, con la disgregazione della Jugoslavia, andò a riempire i vuoti lasciati dai club delle ex-repubbliche nei campionati maggiori e nel 1992/93 il club venne quindi promosso in Druga liga e nel 1994, la prima storica promozione nel massimo campionato dell'ancora Jugoslavia. Al termine di quella che fu una cavalcata trionfale, l'Obilić raggiunse la finale della Coppa Nazionale Jugoslava del 1995 e, seppur sconfitto (0-0 e 0-4) dalla Stella Rossa Belgrado (già campione di Jugoslavia), si qualificò per la Coppa delle Coppe.

Nel 1996, Željko Ražnatović "Arkan", comandante di truppe paramilitari serbe durante le guerre dei Balcani, assunse la presidenza del club e l'Obilić nel 1998 vinse il suo primo (e finora unico) campionato jugoslavo, arrivando a disputare un'altra finale della Coppa di Jugoslavia (persa per 0-0 e 0-2 con il Partizan Belgrado), acquisendo il diritto a partecipare alla UEFA Champions League. Di questi anni è l'incredibile record di 47 partite senza sconfitte, dal 2 novembre 1997 al 7 agosto 1999. L'anno successivo terminò il campionato al secondo posto, ma la UEFA escluse il club dalla partecipazione alle coppe e la presidenza di "Arkan" terminò il 25 luglio 1998, quando venne assunta da sua moglie "Ceca", Svetlana Ražnatović, celeberrima cantante turbo-folk. Al termine della stagione 2005/06, l'Obilić retrocesse, iniziando una discesa che solo negli ultimi anni si è arrestata.

Nel 2018/19 giocherà in quella che è la quinta serie nazionale, la Prva Beogradska Liga.

Stadio[modifica | modifica wikitesto]

Il club disputa i suoi match interni nello Stadion Miloš Obilić, che può contenere 4.508 spettatori.

I colori sociali sono blu e giallo.

Stagione in corso[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 2018/19 gioca nella Prva Beogradska Liga, quinta serie nazionale.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

1997-1998

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 1998-1999
Terzo posto: 1999-2000, 2000-2001
Semifinalista: 1996-1997, 1998-1999, 2000-2001, 2003-2004

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Fudbalski klub Obilić
  • 1924 - Creazione della società calcistica FK Obilić Belgrado
  • 1925 - Associazione alla Beogradski loptački podsavez (Sottoassociazione di calcio Belgradese)
  • 1925-41 - Partecipazione ai campionati minori
  • 1941-42 - 7° posto in Srpska liga
  • 1942-43 - 3° posto in Srpska Liga
  • 1943-44 - .. posto in Srpska Liga (campionato non terminato)
  • 1945 - cambia nome in FK Čuburac
  • 1945-52 - partecipa ai campionati minori
  • 1952 - fusione con l'FK Šumadija, riprende il nome originario di FK Obilić
  • 1952-72 - partecipazione alla Druga Beogradska Divizija
  • 1972-73 - promosso in Prva Beogradska Divizija
  • 1973-81 - partecipazione alla Prva Beogradska Divizija
  • 1981-82 - promosso in Druga Liga Serbije - Sjever
  • 1982-83 - promosso in Prva Liga Serbije
  • 1983-87 - partecipazione in Prva Liga Serbije
  • 1987-88 - promosso in Treća savezna Liga
  • 1989-1990 - 6° posto nella Međurepublička liga - Sjever (Lega Inter-Repubblicana - Nord)
  • 1990-1991 - 8° posto nella Međurepublička liga - Sjever (Lega Inter-Repubblicana - Nord)
  • 1991-1992 - 4° posto nella Međurepublička liga - Sjever (Lega Inter-Repubblicana - Nord) - promosso in Druga Liga SR Jugoslavije
  • 1992-1993 - 9° posto
  • 1993-1994 - 2° posto - Promosso in Prva_liga
  • 1994-1995 - 15° posto - Finalista nella Coppa di Jugoslavia
  • 1995-1996 - 15° posto
    partecipazione alla Coppa delle Coppe
  • 1996-1997 - 11° posto
  • 1997-1997 - Jugoslavia Campione di Jugoslavia (1º titolo)
  • 1998-1999 - 2° posto
    partecipazione alla Champions League
    partecipazione alla Coppa UEFA
  • 1999-2000 - 3° posto
  • 2000-2001 - 3° posto
    partecipazione alla Coppa Intertoto
  • 2001-2002 - 3° posto
    partecipazione alla Coppa UEFA
  • 2002-2003 - 7° posto
    partecipazione alla Coppa Intertoto
  • 2003-2004 - 6° posto
  • 2004-2005 - 11° posto
  • 2005-2006 - 15° posto - Retrocede in Prva Liga Telekom Srbija
  • 2006-2007 - retrocede in Srpska liga "Beograd"
  • 2007-08 16° in Srpska liga Beograd - retrocede in Beogradska zona
  • 2007-08 18° in Beogradska zona - retrocede in Prva Beogradska liga
  • 2008-09 18° in Prva Beogradska liga - retrocede in Druga Beogradska liga
  • 2011-12 14° in Druga Beogradska liga - retrocede in Treća Beogradska liga
  • 2012-13 1° in Treća Beogradska liga Grupa A - promosso in Prva Beogradska liga
  • 2013-14 14° in Prva Beogradska liga - retrocesso in Međuopštinska liga Beograd
  • 2014-15 8° Međuopštinska liga Beograd - rinuncia all'iscrizione
  • 2015-18 campionati minori
  • 2018-19 Prva Beogradska Liga

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Fudbalski klub Obilić

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]


Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio