Festival di Napoli 1967

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il quindicesimo festival della canzone napoletana si tenne a Sorrento il 13 luglio, a Ischia il 14 luglio e a Napoli il 15 luglio 1967.

Festival di Napoli 1967
EdizioneXV
Periodo13 luglio - 15 luglio
SedeHotel dei Principi, Sorrento
Punta Molino, Ischia
Parco della Floridiana, Napoli
PresentatoreRenato Tagliani, Daniele Piombi e Corrado
con la partecipazione di Nino Taranto
Trasmissione TVRai 1
Partecipanti42 (29 canzoni)
VincitoreNino Taranto e I Balordi
Cronologia
19661968

Classifica, canzoni e cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Canzone Autori Artista Voti
1. 'O Matusa (S. Palomba ed E. Alfieri) Nino Taranto - I Balordi 28
2. 'A Prutesta
O Vesuvio
(Moxedano e Sorrentino)
(Giglio e Modugno)
Nino Taranto - Gloria Christian
Domenico Modugno - Sergio Bruni
27
3. Pulecenella 'o core 'e Napule (Paliotti, Palmieri e Pirozzi) Aurelio Fierro - Maria Paris 24
5 Mia (Grotta e Bruni) Sergio Bruni - Robertino 17
6 Angelica (Puglliese, Carrozza e Remigi) Nunzio Gallo - Memo Remigi 15
7 Addio felicità (Ippolito e Mazzocco) Mirna Doris - Luciano Tajoli 13
7 Freva 'e gelusia (Chiarazzo e Palligiano) Maria Paris - Mario Merola 13
9 Casarella 'e piscatore (L. Cioffi, Giovanni Marigliano e Buonafede) Mario Trevi - Gloria Christian 10
9 Voce scunusciuta (Mallozzi, Barrucci, Colosimo e Giordano) Mario Abbate - Nunzio Gallo 10
11 Te faie desidera' (Gennaro Amato, Aldo Valleroni e Pietro Faleni) Lara Saint Paul - Anna German 9
11 'A canzone (Peretta, Corima e Recca) Robertino - Bruno Venturini 9
13 Allegretto ma non troppo (De Crescenzo e D'Annibale) Mario Abbate - Mario Merola 7
14 Mare pittato 'e luna (T. Manilo e A. Forte) Aurelio Fierro - Fulvio Picone 4

Non finaliste[modifica | modifica wikitesto]

Canzone Autori Artista
Biancaneve (Annona, Acampora e Manetta) Mario Trevi - Tony Astarita
Carulina nun parte cchiu' (Nisa e Chelotti) I Campanino - Teo
Chiuveva (Rutigliano e De Angelis) Gelsomina Giannattasio - I Delfini
Comme 'o destino d' 'e ffronne (M. Sessa e Tolu) Tony Dallara - I Jaguars
Dint'a ll'arca 'e Noe' (Guardabassi e Meccia) Gianni Meccia - Paolo Gualdi
E facimoce 'a croce (Salerno ed E. Lombardi) Don Backy - Ettore Lombardi
Ma comme va? (Pariante e Monetti) Luisa Casali - Lalla Leone
Napule vò cantà!... (Guspini - Petrucci - Alfieri) Nando Prato - Wanda Romanelli
Notte 'e nustalgia (De Vita - Marchese - Aterrano) Tony Astarita - Nora Palladino
Nun spezza 'sta catena (V. Vairo e B. Napolitano) Mirna Doris - Antonio Buonomo
'O tiempo 'e Maria (Zanfagna e Caravaglios) Peppino Di Capri - Lello Caravaglios
Sincerità (G. Esposito e F.Colucci) Gino Di Procida - Antonio Buonomo
Sulo pe' mme e pe' tte (E. De Caro, A. Duyrat e M. Festa) Leo Ragano - Buddy
Tante tante tante tante (F. Specchia e A. Olivares) Tony Dallara - Lalla Leone
Troppa felicità (G. Pisano e E. Barile) Lando Fiorini - Gino Di Procida
Tu, core mio (N. De Lutio e G. Cioffi) Nino Fiore - Alberto Roscani

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Complesso Vocale i 4+4 di Nora Orlandi

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Dell'Ente per la Canzone Napoletana - Ente Salvatore Di Giacomo

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ettore De Mura - Enciclopedia della canzone napoletana, Il Torchio editore (1968)
  • Antonio Sciotti - Cantanapoli. Enciclopedia del Festival della Canzone Napoletana 1952-1981, Luca Torre editore (2011)
Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica