Festival di Napoli 1961

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il nono festival della canzone napoletana si tenne a Napoli dal 16 al 18 settembre 1961.

Festival di Napoli 1961
EdizioneIX
Periodo16 - 18 settembre 1961
SedeTeatro Mediterraneo
PresentatoreMike Bongiorno
Emittente TVRai 1
Partecipanti30 (24 canzoni)
VincitoreAurelio Fierro e Betty Curtis
Cronologia
19601962

Classifica, canzoni e cantanti[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Canzone Autori Artista Voti
1. Tu si' 'a malincunia (Aurelio Fierro) Aurelio Fierro - Betty Curtis 230
2. Tu si' comm' a na palummella (Bosco e C. A. Bixio) Giacomo Rondinella - Carla Boni e Gino Latilla 143
3. Tutt'a famiglia (G. Pisano e E. Alfieri) Aurelio Fierro - Gegè Di Giacomo 109
4 Cunto 'e llampare (E. Bonagura e Recca) Mario Trevi - Claudio Villa 108
5 Nun chiagnere (A. Savignano e R. Rascel) Renato Rascel - Johnny Dorelli 96
6 Serenella (A. Pariante) Giacomo Rondinella - Wilma De Angelis 88
7 Settembre cu mme (R. Fiore e A. Vian) Mario Trevi - Johnny Dorelli 86
8 'E ddoie Lucie (G. Marotta e L. Ricciardi) Mario Abbate - Luciano Virgili 75
9 'O ppassato (Lanzaretti e La Valle) Lucia Altieri - Nelly Fioramonti 61
10 N'ata dummeneca (Marchionne e Innocenzi) Franco Ricci - Wanda Romanelli 58
11 'O tuono e marzo (E. De Mura e M. De Angeli) Grazia Gresi - Carla Boni 57
12 Sole, sole d'oro (M. Miccio e G. D'Anzi) Claudio Terni - Luciano Virgili 50

Non finaliste[modifica | modifica wikitesto]

Canzone Autori Artista
Vicino a tte (testo di Filibello; musica di Ciro Arciello) Ruggero Cori - Giorgio Consolini
Comme cantava Napule (Italomario e Granelli) Franco Ricci - Teddy Reno
Cavalluccio 'e mare (Mennillo e Coppola) Maria Paris - Quartetto Radar
Ll'onne (Enzo Bonagura e Gino Redi) Claudio Villa - Wanda Romanelli
Napoli shock (U. Martucci e Kramer) Gloria Christian - Betty Curtis
Cuntrora (A. Pugliese e M. Ruccione) Gino Latilla - Katyna Ranieri
Te sento dint' 'e vvene (Janni e Starace) Grazia Gresi - Dino Giacca
Uh, che cielo! (F. Cigliano) Fausto Cigliano - Wilma De Angelis
Damme 'a mano (M. Zanfaglia e M. De Martino) Nunzio Gallo - Gina Armani
Tu sempe! (Canzio e N. Oliviero) Mario Abbate - Katyna Ranieri
'O cunfessore (Cutolo, Di Paola e Taccani) Maria Paris - Teddy Reno
Pi-rikì-Kukè (Esposito, Faraldo e Magaldi) Gloria Christian - Gegè Di Giacomo

Orchestra[modifica | modifica wikitesto]

Diretta dai maestri: Giuseppe Anepeta e Gorni Kramer. Riepiloghi delle canzoni a cura dei The Flippers e di Franco e i G5.

Organizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Maestro Furio Rendine, Patrono Comandante Achille Lauro, Sindaco di Napoli

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Ettore De Mura - Enciclopedia della canzone napoletana, Il Torchio editore (1968)
  • Antonio Sciotti - Cantanapoli. Enciclopedia del Festival della Canzone Napoletana 1952-1981, Luca Torre editore (2011)
  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica