Fabrizio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Fabrizio (disambigua).

Fabrizio è un nome proprio di persona italiano maschile[1][2][3][4][5][6].

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

Varianti in altre lingue[modifica | modifica wikitesto]

Origine e diffusione[modifica | modifica wikitesto]

Deriva dal gentilizio latino Fabricius, tipico della gens Fabricia[1][3] e ricordato in particolare per Gaio Fabricio Luscino, un console romano noto per la sua integrità morale[1][2][3][4][8]; etimologicamente, viene ricondotto già dall'antichità al latino faber, "fabbro", "artefice"[1][2][3][4][5][6], ma è anche possibile che questa sia una paretimologia, e che il nome abbia in realtà ignote origini etrusche[1][4].

Il nome venne ripreso popolarmente a partire dal Tardo medioevo-Rinascimento ed è, da allora, piuttosto comune[1][4]. In Italia è diffuso specialmente nel Nord e nel Centro, mentre è più raro al Sud[4]. In Germania la forma Fabricius è relativamente diffusa come cognome poiché veniva impiegata, nel Rinascimento, per tradurre il tedesco Schmidt[1][6].

Onomastico[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è adespota, ossia privo di santo patrono[1]; l'onomastico si può festeggiare, eventualmente, in occasione di Ognissanti, il 1º novembre.

Va notato che alcune fonti registrano alcuni santi con questo nome, ma si tratta di errori agiografici: un "san Fabrizio" il 9 luglio è in realtà san Brizio, vescovo di Spoleto e di Martana (il cui nome non è correlato a Fabrizio)[1], mentre un altro san Fabrizio[9], martire a Toledo con san Filiberto e commemorato il 22 agosto, si chiama in realtà Fabriziano[10] (nome che costituisce un patronimico di Fabrizio[8]).

Persone[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Persone di nome Fabrizio.

Variante Fabrice[modifica | modifica wikitesto]

Altre varianti maschili[modifica | modifica wikitesto]

Variante femminile Fabrizia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome nelle arti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i j Tagliavini, pp. 411-412.
  2. ^ a b c d e f g (EN) Fabrice, su Behind the Name. URL consultato il 25 luglio 2018.
  3. ^ a b c d Burgio, p. 160.
  4. ^ a b c d e f g De Felice, pp. 35-36.
  5. ^ a b c La Stella T., p. 145.
  6. ^ a b c d e f g Sheard, p. 218.
  7. ^ a b (EN) Fabricia, su Behind the Name. URL consultato il 25 luglio 2018.
  8. ^ a b c d e f Albaigès i Olivart, p. 111.
  9. ^ Santi Fabriciano (Fabrizio) e Filiberto, su Santi, beati e testimoni. URL consultato il 25 luglio 2018.
  10. ^ (EN) Saint Fabrician of Toledo, su CatholicSaints.Info. URL consultato il 25 luglio 2018.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Antroponimi Portale Antroponimi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di antroponimi