Evair

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Evair
Serie A 1988-89 - Bologna vs Atalanta - Evair e De Marchi.jpg
Evair (a sinistra) in azione all'Atalanta nel 1989, alle prese con il bolognese De Marchi.
Nome Evair Aparecido Paulino
Nazionalità Brasile Brasile
Altezza 189[1] cm
Peso 80[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2003 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1985-1987Guarani77 (55)
1988-1991Atalanta76 (25)
1991-1994Palmeiras52 (20)
1995-1996Yokohama Flügels59 (35)
1997Vasco da Gama28 (8)
1997Atlético Mineiro0 (0)
1998Portuguesa27 (7)
1999Palmeiras27 (7)
2000San Paolo0 (0)
2001Coritiba16 (6)
2002Goiás12 (8)
2003Figueirense12 (3)
Nazionale
1992-1993Brasile Brasile9 (2)
Carriera da allenatore
2004Vila Nova
2008Anápolis
2009CRAC
2010Itumbiara
2010Uberlândia
2012CRAC
2014-River
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Evair Aparecido Paulino (Crisolia, 21 febbraio 1965) è un allenatore di calcio ed ex calciatore brasiliano, di ruolo attaccante.

Durante la sua carriera segnò 164 reti in 386 incontri di campionato.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Oltre ad aver giocato per nove club del campionato brasiliano, Evair ha anche militato in Italia (Atalanta) e Giappone (Yokohama Marinos).

A Bergamo, arrivato nell'estate del 1988,[2] formò una forte coppia d'attaccanti con Claudio Caniggia: i tifosi atalantini si ricordano gol memorabili come quelli segnati a Torino in Juventus-Atalanta 0-1 (1989) e a Milano in Milan-Atalanta 0-1 (17 marzo 1991). Malato di saudade per il Brasile, Evair lasciò Bergamo dopo tre stagioni, in cui giocò 76 partite realizzando 25 gol in Serie A.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]
Palmeiras: 1993, 1994
San Paolo: 2000
Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Palmeiras: 1993, 1994
Vasco da Gama: 1997
Yokohama Marinos: 1995
Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]
Palmeiras: 1999

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1987

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni statali[modifica | modifica wikitesto]

River: 2014, 2015, 2016

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Calciatori ‒ La raccolta completa Panini 1961-2012, Vol. 7 (1990-1991), Modena, Panini, 2012, p. 29.
  2. ^ L'Atalanta ha comprato Evair, in la Repubblica, 13 settembre 1988.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Elio Corbani, Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, SESAAB, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]