Elezioni federali in Germania del 1953

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Elezioni federali in Germania del 1953
Stato Germania Germania
Data 6 settembre
Legislatura
Assemblea Bundestag
Bundesarchiv B 145 Bild-F078072-0004, Konrad Adenauer.jpg Bundesarchiv Bild 183-21272-0001, Erich Ollenhauer.jpg Bundesarchiv B 145 Bild-P001512, Franz Blücher 2.jpg
Leader Konrad Adenauer Erich Ollenhauer Franz Blücher
Partito CDU/CSU SPD FDP
Seggi
249
162
53
Distribuzione del voto per collegio
Bundestagswahl 1953 - Ergebnisse Wahlkreise.png

     CDU

     CSU

     SPD

     FDP

     DP

     Zentrum

Governi
Adenauer II
Left arrow.svg 1949 1957 Right arrow.svg

Le elezioni federali nella Germania Ovest del 1953 si svolsero il 6 settembre 1953.

Si recò alle urne l'86% dei cittadini aventi diritto al voto.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Liste Maggioritario Proporzionale BB Totale
seggi
Voti % Seggi Voti % Seggi
Unione Cristiano-Democratica di Germania (CDU) 9.577.659 34,80 130 10.016.594 36,36 61 6 197
Partito Socialdemocratico di Germania (SPD) 8.131.257 29,55 45 7.944.943 28,84 106 11 162
Partito Liberale Democratico (FDP) 2.967.566 10,78 14 2.629.163 9,54 34 5 53
Unione Cristiano-Sociale in Baviera (CSU) 2.450.286 8,90 42 2.427.387 8,81 10 - 52
Blocco dei Rifugiati (BHE) 1.613.215 5,86 - 1.616.953 5,87 27 - 27
Partito Tedesco (DP) 1.073.031 3,90 10 896.128 3,25 5 - 15
Partito Comunista di Germania (KPD) 611.317 2,22 - 607.860 2,21 - - -
Partito della Baviera 399.070 1,45 - 465.641 1,69 - - -
Partito Popolare Pan-Tedesco 286.465 1,04 - 318.475 1,16 - - -
Deutsche Reichspartei 204.725 0,74 - 295.739 1,07 - - -
Partito di Centro Tedesco 55.835 0,20 1 217.078 0,79 2 - 3
Dachverband der Nationalen Sammlung 78.356 0,28 - 70.726 0,26 - - -
Associazione degli Elettori del Sud Schleswig 44.339 0,16 - 44.585 0,16 - - -
Altri 26.639 0,10 - - - - - -
Totale 27.519.760 242 27.551.272 245 19 509

Conseguenze[modifica | modifica wikitesto]

Dopo le elezioni, il cristiano democratico Konrad Adenauer viene rinconfermato cancelliere alla guida di una vasta coalizione (i 2/3 del Bundestag) comprendente tutti i partiti politici, eccetto il Partito Comunista e quello Socialdemocratico.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]