Don't (Ed Sheeran)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Don't
Don't Ed Sheeran.png
Screenshot tratto dal video del brano
ArtistaEd Sheeran
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 agosto 2014
Durata3:40
Album di provenienzaX
GenereContemporary R&B
Soul bianco
EtichettaAsylum, Atlantic
ProduttoreBenny Blanco, Rick Rubin
Registrazione2012-2014
FormatiCD, download digitale
Certificazioni
Dischi di platinoAustralia Australia (2)[1]
(vendite: 140 000+)
Italia Italia (2)[2]
(vendite: 100 000+)
Nuova Zelanda Nuova Zelanda[3]
(vendite: 15 000+)
Regno Unito Regno Unito[4]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti (3)[5]
(vendite: 3 000 000+)
Ed Sheeran - cronologia
Singolo precedente
(2014)
Singolo successivo
(2014)

Don't è un singolo del cantautore britannico Ed Sheeran, pubblicato il 12 agosto 2014 come secondo estratto dal secondo album in studio X.[6]

La canzone[modifica | modifica wikitesto]

Don't è stata scritta da Ed Sheeran e Benny Blanco e prodotta dallo stesso Blanco insieme a Rick Rubin. Inizialmente era destinata ad essere pubblicata come primo singolo dell'album, ma in seguito è stato scelto Sing.[7]

Video musicale[modifica | modifica wikitesto]

Il videoclip, diretto da Emil Nava,[8] è stato pubblicato il 4 agosto 2014 attraverso il canale YouTube dell'artista.[9]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Download digitale[6]
  1. Don't (Rick Ross Remix) – 4:17
  2. Be My Husband (Live from Glastonbury) – 7:50
  3. Everything You Are – 3:58
  4. Friends – 3:10
CD singolo (Germania)
  1. Don't – 3:40
  2. Friends – 3:10
Download digitale – Don Diablo Remix[10]
  1. Don't (Don Diablo Remix) – 4:09
Download digitale – Xambassadors Remix[11]
  1. Don't (Xambassadors Remix) – 3:40

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifiche di fine anno[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2014) Posizione
Australia[29] 42
Italia[30] 66
Regno Unito[31] 27

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) ARIA Charts - Accreditations - 2014 Singles, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 14 giugno 2015.
  2. ^ Certificazioni, Federazione Industria Musicale Italiana. URL consultato il 30 gennaio 2017.
  3. ^ (EN) NZ Top 40 Singles Chart, NZ Top 40. URL consultato il 30 ottobre 2015.
  4. ^ (EN) BRIT Certified, British Phonographic Industry. URL consultato il 29 ottobre 2015.
  5. ^ (EN) Ed Sheeran, Don't – Gold & Platinum, RIAA. URL consultato il 7 aprile 2018.
  6. ^ a b Don't - EP, iTunes. URL consultato il 15 ottobre 2014.
  7. ^ (EN) Caitlin Carter, Ed Sheeran Debuts New Song 'Don't' In Beats By Dre Commercial [WATCH], Music Times, 30 maggio 2014. URL consultato il 15 ottobre 2014.
  8. ^ Filmato audio Ed Sheeran, Ed Sheeran - Don't [Official Video], su YouTube, 4 agosto 2014. URL consultato il 15 ottobre 2014.
  9. ^ (EN) Ryan Reed, Watch Ed Sheeran's Inspirational, Dance-Centric New Video 'Don't', Rolling Stone, 4 agosto 2014. URL consultato il 15 ottobre 2015.
  10. ^ Don't (Don Diablo Remix) - Single, iTunes. URL consultato il 19 novembre 2014.
  11. ^ Don't (Xambassadors Remix) - Single, iTunes. URL consultato il 19 novembre 2014.
  12. ^ a b c d e f g h i j k l m (NL) Ed Sheeran - Don't, Ultratop. URL consultato il 21 novembre 2015.
  13. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Billboard Canadian Hot 100), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  14. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Canadian Digital Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  15. ^ (EN) Official Singles Chart Top 100: 24 August 2014 - 30 August 2014, Official Charts Company. URL consultato il 21 novembre 2015.
  16. ^ (EN) Official Singles Download Chart Top 100: 24 August 2014 - 30 August 2014, Official Charts Company. URL consultato il 21 novembre 2015.
  17. ^ (EN) Official Scottish Singles Chart Top 100: 24 August 2014 - 30 August 2014, Official Charts Company. URL consultato il 21 novembre 2015.
  18. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (The Hot 100), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  19. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Adult Contemporary), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  20. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Adult Pop Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  21. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Dance/Mix Show Airplay), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  22. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Digital Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  23. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (On-Demand Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  24. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Pop Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  25. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Radio Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  26. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Rhythmic Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  27. ^ (EN) Ed Sheeran - Chart history (Streaming Songs), Billboard. URL consultato il 21 novembre 2015.
  28. ^ (EN) TOP 100 SINGLES, WEEK ENDING 1 January 2015, GFK Chart-Track. URL consultato il 21 novembre 2015.
  29. ^ (EN) End of Year Charts – ARIA Top 100 Singles 2014, Australian Recording Industry Association. URL consultato il 19 gennaio 2015.
  30. ^ Classifiche annuali 2014 "Top of the Music" FIMI-GfK: Un anno di musica italiana, Federazione Industria Musicale Italiana, 12 gennaio 2015. URL consultato il 19 gennaio 2015.
  31. ^ (EN) The Official Top 100 Official Singles Chart of 2014, Official Charts Company, 31 dicembre 2014. URL consultato il 20 gennaio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica