Divisione A 2007-2008 (Cipro)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Marfin Laiki League 2007-2008
Competizione Divisione A
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 70ª
Organizzatore CFA
Date dal 1 settembre 2007
al 11 maggio 2008
Luogo Cipro Cipro
Partecipanti 16
Risultati
Vincitore Anorthosis Anorthosis
(13º titolo)
Retrocessioni Aris Limassol Aris Limassol
Nea Salamis Nea Salamis
Olympiakos Nicosia Olympiakos Nicosia
Statistiche
Miglior marcatore Polonia Lukasz Sosin
Brasile David Pereira da Costa 16 reti
Incontri disputati 218
Gol segnati 591 (2,71 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg ed. precedente ed. successiva Right arrow.svg

L'edizione 2007-2008 della Divisione A fu la 70ª edizione del massimo campionato di calcio cipriota, la prima soprannominata Marfin Laiki League (a causa di una sponsorizzazione); vide la vittoria finale dell'Anorthosis Famagosta, che conquistò il suo tredicesimo titolo.

Capocannoniere del torneo furono Lukasz Sosin dell'Anorthosis Famagosta e David Pereira da Costa del Doxa Katokopias con 16 reti[1].

Formula[modifica | modifica sorgente]

Per il primo anno venne inaugurata una nuova formula: le 14 squadre partecipanti disputarono inizialmente il campionato incontrandosi in due gironi di andata e ritorno, per un totale di 26 giornate, come nelle precedenti stagioni. Al termine della prima fase retrocedevano direttamente.

A questo punto si formarono tre gironi di quattro squadre: nel primo si decideva lo scudetto e un posto in Coppa Uefa. La vincitrice del secondo girone avrebbe avuto diritto ad un posto in Intertoto. L'ultima classificata del terzo girone sarebbe stata la terza squadra a retrocedere. Per ciascuno dei tre gironi erano previste sei partite, tre di andata e tre di ritorno.

I punti della prima fase si sommarono a quelli della seconda: in totale, quindi, le squadre disputarono 32 incontri, tranne le ultime due, ferme a 26 incontri. Da questa stagione, in caso di arrivo in parità di due o più squadra, prevale lo scontro diretto e la classifica avulsa anziché la differenza reti e il numero di gol segnati.

Classifica finale della Prima Fase[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale I fase G V N P GF GS Dif Pt
1 Anorthosis Anorthosis 26 19 7 0 49 13 +36 64
2 APOEL APOEL (C)(CC) 26 16 5 5 51 19 +32 53
3 Omonia Omonia 26 14 6 6 36 22 +14 48
4 AEK Larnaca AEK Larnaca 26 12 5 9 34 32 +2 41
5 Apollon Limassol Apollon Limassol 26 10 9 7 40 33 +7 39
6 APOP Kinyras APOP Kinyras 26 10 7 9 35 35 +0 37
7 EN Paralimni EN Paralimni 26 10 6 10 28 30 -2 36
8 Ethnikos Achnas Ethnikos Achnas 26 11 1 14 34 35 -1 34
9 Doxa Katokopias Doxa Katokopias 26 9 7 10 38 40 -2 34
10 Alki Larnaca Alki Larnaca[2] 26 7 6 13 32 40 -8 27
11 Aris Limassol Aris Limassol[2] 26 7 6 13 24 35 -11 27
12 AEL Limassol AEL Limassol[2] 26 7 6 13 28 38 -10 27
1downarrow red.svg 13 Nea Salamis Nea Salamis 26 6 6 14 28 54 -26 24
1downarrow red.svg 14 Olympiakos Nicosia Olympiakos Nicosia 26 3 5 18 23 54 -31 14

G = Partite giocate; V = Vittorie; N = Nulle/Pareggi; P = Perse; GF = Goal fatti; GS = Goal subiti; DIF = Differenza reti;

  • (C): Campione nella stagione precedente
  • (CC): Vince la Coppa di Cipro

Seconda Fase[modifica | modifica sorgente]

G = Partite giocate; V = Vittorie; N = Nulle/Pareggi; P = Perse; GF = Goal fatti; GS = Goal subiti; DIF = Differenza reti;

Gruppo A[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale II fase G V N P GF GS Dif Pt
Coppacampioni.png 1 Anorthosis Anorthosis 32 20 12 0 58 19 +39 72
Coppauefa.png 2 APOEL APOEL 32 18 7 7 58 28 +30 61
Coppauefa.png 3 Omonia Omonia 32 14 10 8 42 31 +11 51
4 AEK Larnaca AEK Larnaca 32 14 8 10 46 42 +4 50

Gruppo B[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale II fase G V N P GF GS Dif Pt
5 Apollon Limassol Apollon Limassol 32 12 11 9 49 41 +8 47
6 EN Paralimni EN Paralimni 32 13 7 12 42 45 -3 46
Coppa Intertoto.svg 7 Ethnikos Achnas Ethnikos Achnas[3] 32 13 4 15 44 43 +1 43
8 APOP Kinyras APOP Kinyras 32 11 9 12 47 49 -2 42

Gruppo C[modifica | modifica sorgente]

Classifica finale II fase G V N P GF GS Dif Pt
9 AEL Limassol AEL Limassol[4] 32 11 7 14 39 45 -6 40
10 Alki Larnaca Alki Larnaca[4] 32 11 7 14 41 44 -3 40
11 Doxa Katokopias Doxa Katokopias 32 10 9 13 43 48 -5 39
1downarrow red.svg 12 Aris Limassol Aris Limassol 32 8 6 18 31 48 -17 30

Verdetti[modifica | modifica sorgente]

  • Anorthosis Campione di Cipro 2007-2008.
  • Aris Limassol, Nea Salamis e Olympiakos Nicosia retrocesse in Seconda Divisione.

Qualificazioni alle Coppe europee[modifica | modifica sorgente]

Risultati[modifica | modifica sorgente]

Prima Fase[modifica | modifica sorgente]

Seconda Fase[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Cyprus - List of Topscorers. URL consultato il 27 gennaio 2012. Capocannonieri del campionato cipriota
  2. ^ a b c In base alla classifica avulsa: Alki 7 punti, Aris 5 punti, AEL 4 punti.
  3. ^ Si è qualificato per l'Intertoto grazie alla rinuncia delle squadre che lo precedevano in classifica.
  4. ^ a b Per la classifica avulsa: entrambe le squadre 6 punti e uguale differenza reti (4 gol fatti e 4 subiti), ma l'AEL ha segnato un gol in più fuori casa (1 contro 0)

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]