Dennis Patrick

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Dennis Patrick, nato Dennis Patrick Harrison[1] (Filadelfia, 14 marzo 1918Hollywood, 13 ottobre 2002), è stato un attore statunitense.

È apparso in oltre 16 film dal 1949 al 1994 ed ha recitato in più di 140 produzioni per gli schermi televisivi dal 1949 al 1991. È stato accreditato anche con i nomi Pat Dennis, Dennis Harris, Dennis Harrison e Denns Harrison.[2]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dennis Patrick nacque a Filadelfia, in Pennsylvania, il 14 marzo 1918. Debuttò al cinema alla fine degli anni quaranta, ma fu per la televisione che la sua carriera prese il volo. Fu interprete, infatti, di diversi personaggi per serie televisive. Nel 1951 recitò nel ruolo di Terry Rafferty in un doppio episodio della serie The Ford Theatre Hour. Per la serie Dark Shadows interpretò i due personaggi di Jason McGuire in 46 episodi nel 1967 e Paul Stoddard in 19 episodi dal 1967 al 1969. Interpretò quindi Harry Mitchell in 2 episodi della serie La famiglia Bradford nel 1978 (più altri due episodi con altri ruoli) e Vaughn Leland in 19 episodi della serie Dallas dal 1979 al 1984 e numerosi altri personaggi secondari o ruoli da guest star in molti episodi di serie televisive dagli anni cinquanta agli anni novanta, anche con ruoli diversi in più di un episodio; recitò, tra l'altro, in molte serie antologiche: in 2 episodi di The Chevrolet Tele-Theatre, 2 episodi di Robert Montgomery Presents, 2 episodi di The Man Behind the Badge, 3 episodi di Armstrong Circle Theatre, 5 episodi di Kraft Television Theatre, 2 episodi di Matinee Theatre, 2 episodi di I racconti del West, un episodio di Alcoa Presents: One Step Beyond e 2 episodi di Alfred Hitchcock presenta. Da segnalare anche 4 episodi di Perry Mason, 3 episodi di Arcibaldo, 3 episodi di Quincy e 3 episodi di Simon & Simon.[3]

La sua carriera per il grande schermo vede poche partecipazioni se confrontata con quella televisiva; tra i personaggi a cui diede vita si possono citare Johnny in The Strip Tease Murder Case del 1950, Mace in Guilty Bystander del 1950, il dottor Parkington in Minuto per minuto senza respiro del 1969, Frank Michaelis in La grande rapina di Long Island del 1970, Bill Compton in La guerra del cittadino Joe del 1970, lo sceriffo George Patterson in La casa dei vampiri del 1970, il dottor Alonzo Charles in Cara dolce Delilah... morta del 1972, John Kenmore in Luna di miele fatale del 1974, Thomas Alva Edison in Il segreto di Nikola Tesla del 1980, il dottor Bowers in Choices del 1981 e Archibald Blair in Uno strano caso del 1989.[2]

L'ultimo suo ruolo per gli schermi televisivi fu quello di Benjamin per la serie Coach interpretato nell'episodio Puppy Love trasmesso il 22 gennaio 1991. Per ciò che concerne il suo curriculum cinematografico, l'ultima interpretazione risale al film del 1994 Che aria tira lassù? in cui interpreta padre O'Hara.[3]

Morì a Hollywood il 13 ottobre 2002 per un incendio scoppiato nella sua abitazione e fu cremato.[4]

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ TVRage, op. cit.
  2. ^ a b Internet Movie Database e op. cit.
  3. ^ a b (EN) IMDb, Ruoli in serie televisive. URL consultato il 10 dicembre 2013.
  4. ^ Find a Grave, op. cit.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN64195913 · ISNI: (EN0000 0000 7139 8811 · GND: (DE139458212