Contea di Borden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Borden
contea
Contea di Borden – Veduta
Il tribunale della contea di Borden.
Localizzazione
StatoStati Uniti Stati Uniti
Stato federatoFlag of Texas.svg Texas
Amministrazione
CapoluogoGail
Data di istituzione1876
Territorio
Coordinate
del capoluogo
32°44′24″N 101°25′48″W / 32.74°N 101.43°W32.74; -101.43 (Contea di Borden)Coordinate: 32°44′24″N 101°25′48″W / 32.74°N 101.43°W32.74; -101.43 (Contea di Borden)
Superficie2 347 km²
Abitanti641[1] (2010)
Densità0,27 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC-6
Cartografia
Contea di Borden – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Borden è una suddivisione amministrativa dello Stato del Texas, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2010 era di 641 abitanti.[2] Il capoluogo di contea è Gail.[3] La contea è stata creata nel 1876 ed in seguito organizzata nel 1891.[4]

Il suo nome si deve all'uomo d'affari Gail Borden, inventore del latte condensato. Borden è una delle 46 contee texane dove sono in vigore delle leggi locali che proibiscono completamente la vendita di bevande alcoliche.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nativi americani[modifica | modifica wikitesto]

I primi insediamenti umani furono quelli delle tribù primitive, in particolare quelle dei Shoshoni e dei Comanche.[5]

Stabilizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Borden County è stata creata nel 1876 da Bosque County e prende il nome dall'uomo d'affari Gail Borden, Jr., l'inventore del latte condensato. Borden era editore e direttore del Telegraph and Texas Register, così come un leader politico nella Repubblica del Texas. La contea è stata organizzata nel 1891, e come capoluogo di contea fu scelto facilmente Gail.[6]

Gli agricoltori e gli allevatori si stabilirono della contea, ma la popolazione rimase relativamente bassa. Nel 1902, Texas collocò delle terre di dominio pubblico, e stimolò. Molti dei nuovi arrivati iniziarono a coltivare principalmente cotone.[5]

Borden County ha avuto due palazzi di giustizia, uno costruito nel 1890. Il tribunale attuale è stato costruito nel 1939 dall'architetto David S. Castle.[7]

Nel 1949 fu scoperta la presenza di petrolio nella contea. Nel 1991 più di 340.000.000 di barili (54.000.000 m3) di petrolio furono estratti da Borden County.[8]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Anno Popolazione ±%
1880 35
1890 222 534.3%
1900 776 249.5%
1910 1,386 78.6%
1920 965 −30.4%
1930 1,505 56.0%
1940 1,396 −7.2%
1950 1,106 −20.8%
1960 1,076 −2.7%
1970 888 −17.5%
1980 859 −3.3%
1990 799 −7.0%
2000 729 −8.8%
2010 641 −12.1%

Secondo l'Ufficio del censimento degli Stati Uniti d'America la contea ha un'area totale di 906 miglia quadrate (2.350 km²), di cui 897 miglia quadrate (2.320 km²) sono terra, mentre 8,6 miglia quadrate (22 km², corrispondenti all'1,0% del territorio) sono costituiti dall'acqua.[9]

Strade principali[modifica | modifica wikitesto]

  • US 180.svg U.S. Highway 180
  • Texas FM 669.svg Farm to Market Road 669

Contee adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

La contea è servita per lo più dalla Borden County Independent School District. La Borden County School è una delle poche scuole pubbliche in Texas a ricevere un punteggio di 9 su 10 nella GreatSchools Rating.[10]

Media[modifica | modifica wikitesto]

Il giornale settimanale, il Borden Star, include gli eventi della scuola e della contea.

Comunità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2010 Population Estimates, United States Census Bureau.
  2. ^ State & County QuickFacts, United States Census Bureau. URL consultato l'8 dicembre 2013.
  3. ^ Find a County, National Association of Counties. URL consultato il 7 giugno 2011.
  4. ^ Texas: Individual County Chronologies, su Texas Atlas of Historical County Boundaries, The Newberry Library, 2008. URL consultato il 20 maggio 2015.
  5. ^ a b John Leffler e Hunt, William R, Borden County, Texas, su Handbook of Texas Online, Texas State Historical Association. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  6. ^ William R Hunt, Gail, Texas, su Handbook of Texas Online, Texas State Historical Association. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  7. ^ Borden County Courthouse, su Texas Escapes, Blueprints For Travel, LLC. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  8. ^ Roger M Olien e Hinton, Diana Davids, Wildcatters: Texas Independent Oilmen, TAMU Press, 2007, p. 99, ISBN 978-1-58544-606-3.
  9. ^ 2010 Census Gazetteer Files (TXT), United States Census Bureau, 22 agosto 2012. URL consultato il 19 aprile 2015.
  10. ^ Borden County School, greatschools.org. URL consultato il 5 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN157098667
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas