Contea di Borden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Contea di Borden
contea
Il tribunale della contea di Borden.
Il tribunale della contea di Borden.
Localizzazione
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Stato federato Flag of Texas.svg Texas
Amministrazione
Capoluogo Gail
Data di istituzione 1876
Territorio
Coordinate
del capoluogo
32°44′24″N 101°25′48″W / 32.74°N 101.43°W32.74; -101.43 (Contea di Borden)Coordinate: 32°44′24″N 101°25′48″W / 32.74°N 101.43°W32.74; -101.43 (Contea di Borden)
Superficie 2 347 km²
Abitanti 641[1] (2010)
Densità 0,27 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orario UTC-6
Cartografia
Contea di Borden – Mappa
Sito istituzionale

La contea di Borden è una suddivisione amministrativa dello Stato del Texas, negli Stati Uniti. La popolazione al censimento del 2010 era di 641 abitanti.[2] Il capoluogo di contea è Gail.[3] La contea è stata creata nel 1876 ed in seguito organizzata nel 1891.[4]

Il suo nome si deve all'uomo d'affari Gail Borden, inventore del latte condensato. Borden è una delle 46 contee texane dove sono in vigore delle leggi locali che proibiscono completamente la vendita di bevande alcoliche.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nativi americani[modifica | modifica wikitesto]

I primi insediamenti umani furono quelli delle tribù primitive, in particolare quelle dei Shoshoni e dei Comanche.[5]

Stabilizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Borden County è stata creata nel 1876 da Bosque County e prende il nome dall'uomo d'affari Gail Borden, Jr., l'inventore del latte condensato. Borden era editore e direttore del Telegraph and Texas Register, così come un leader politico nella Repubblica del Texas. La contea è stata organizzata nel 1891, e come capoluogo di contea fu scelto facilmente Gail.[6]

Gli agricoltori e gli allevatori si stabilirono della contea, ma la popolazione rimase relativamente bassa. Nel 1902, Texas collocò delle terre di dominio pubblico, e stimolò. Molti dei nuovi arrivati iniziarono a coltivare principalmente cotone.[5]

Borden County ha avuto due palazzi di giustizia, uno costruito nel 1890. Il tribunale attuale è stato costruito nel 1939 dall'architetto David S. Castle.[7]

Nel 1949 fu scoperta la presenza di petrolio nella contea. Nel 1991 più di 340.000.000 di barili (54.000.000 m3) di petrolio furono estratti da Borden County.[8]

Geografia fisica[modifica | modifica wikitesto]

Anno Popolazione ±%
1880 35
1890 222 534.3%
1900 776 249.5%
1910 1,386 78.6%
1920 965 −30.4%
1930 1,505 56.0%
1940 1,396 −7.2%
1950 1,106 −20.8%
1960 1,076 −2.7%
1970 888 −17.5%
1980 859 −3.3%
1990 799 −7.0%
2000 729 −8.8%
2010 641 −12.1%

Secondo l'Ufficio del censimento degli Stati Uniti d'America la contea ha un'area totale di 906 miglia quadrate (2.350 km²), di cui 897 miglia quadrate (2.320 km²) sono terra, mentre 8,6 miglia quadrate (22 km², corrispondenti all'1,0% del territorio) sono costituiti dall'acqua.[9]

Strade principali[modifica | modifica wikitesto]

  • US 180.svg U.S. Highway 180
  • Texas FM 669.svg Farm to Market Road 669

Contee adiacenti[modifica | modifica wikitesto]

Educazione[modifica | modifica wikitesto]

La contea è servita per lo più dalla Borden County Independent School District. La Borden County School è una delle poche scuole pubbliche in Texas a ricevere un punteggio di 9 su 10 nella GreatSchools Rating.[10]

Media[modifica | modifica wikitesto]

Il giornale settimanale, il Borden Star, include gli eventi della scuola e della contea.

Comunità[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ 2010 Population Estimates, United States Census Bureau.
  2. ^ State & County QuickFacts, United States Census Bureau. URL consultato l'8 dicembre 2013.
  3. ^ Find a County, National Association of Counties. URL consultato il 7 giugno 2011.
  4. ^ Texas: Individual County Chronologies, su Texas Atlas of Historical County Boundaries, The Newberry Library, 2008. URL consultato il 20 maggio 2015.
  5. ^ a b John Leffler e Hunt, William R, Borden County, Texas, su Handbook of Texas Online, Texas State Historical Association. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  6. ^ William R Hunt, Gail, Texas, su Handbook of Texas Online, Texas State Historical Association. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  7. ^ Borden County Courthouse, su Texas Escapes, Blueprints For Travel, LLC. URL consultato il 13 dicembre 2010.
  8. ^ Roger M Olien e Hinton, Diana Davids, Wildcatters: Texas Independent Oilmen, TAMU Press, 2007, p. 99, ISBN 978-1-58544-606-3.
  9. ^ 2010 Census Gazetteer Files (TXT), United States Census Bureau, 22 agosto 2012. URL consultato il 19 aprile 2015.
  10. ^ Borden County School, greatschools.org. URL consultato il 5 aprile 2011.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN157098667
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas