Area metropolitana di Amarillo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
La mappa del Texas, in rosso l'area metropolitana di Amarillo

L'area metropolitana di Amarillo, come viene definito dallo United States Census Bureau, è un'area che comprende cinque contee dello Stato del Texas, con "capoluogo" la città di Amarillo. Al censimento del 2010, l'area metropolitana possedeva una popolazione di 249,881 abitanti (anche se secondo una stima del censimento del 2015 sono 262,056 abitanti).

Contee[modifica | modifica wikitesto]

Comunità[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi con più di 150,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi tra 1,000 e 15,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi tra 500 e 1,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi con meno di 500 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Comunità non incorporate[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2000, c'erano 226,522 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica dell'area metropolitana era formata dal 79,64% di bianchi, il 5,70% di afroamericani, lo 0,77% di nativi americani, l'1,73% di asiatici, lo 0,03% di oceanici, il 10,02% di altre razze, e il 2,11% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 19,08% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 1º giugno 2017.
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas