Area metropolitana di Sherman-Denison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

L'area metropolitana di Sherman-Denison, come viene definito dallo United States Census Bureau, è un'area che comprende una contea – Grayson – del Texas settentrionale, nello Stato del Texas, con "capoluoghi" le città di Sherman e Denison. Al censimento del 2010, l'area metropolitana possedeva una popolazione di 120,877 abitanti. L'area metropolitana di Sherman-Denison è un componente dell'area statistica combinata di Dallas-Fort Worth, che si estende su un'area di 19 contee e aveva una popolazione stimata in 6.805.275 abitanti al 1º luglio 2009. È anche una parte importante della regione del Texoma, grazie alla vicinanza al lago Texoma e al fiume Red River.

Contee[modifica | modifica wikitesto]

Comunità[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi tra 20,000 e 40,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi tra 2,500 e 5,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi tra 1,000 e 2,500 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Luoghi con meno di 1,000 abitanti[modifica | modifica wikitesto]

Comunità non incorporate[modifica | modifica wikitesto]

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento[1] del 2000, c'erano 110,595 persone.

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il censimento del 2000, la composizione etnica dell'area metropolitana era formata dall'87,20% di bianchi, il 5,85% di afroamericani, l'1,31% di nativi americani, lo 0,57% di asiatici, lo 0,05% di oceanici, il 2,90% di altre razze, e il 2,13% di due o più etnie. Ispanici o latinos di qualunque razza erano il 6,80% della popolazione.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ American FactFinder, United States Census Bureau. URL consultato il 1º marzo 2017.
Texas Portale Texas: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Texas